5.1 C
Milano
23. 04. 2024 04:09

La Divina Commedia Opera Musical in 3D, Ortis: «Un Dante mai visto»

Da stasera al TAM tornano in scena le terzine dantesche in musica

Più letti

Inferno, Purgatorio e Paradiso come non si vedono spesso. La Divina Commedia Opera Musica – il kolossal prodotto da Mic International Company ed acclamato nelle passate stagioni nei principali teatri italiani – approda sul palco del Teatro degli Arcimboldi dopo il successo dello scorso anno. Stasera, alle 21.00, il debutto: alla regia e nel ruolo di Virgilio c’è Andrea Ortis. «Lo spettacolo, come l’opera dantesca, si fonda sulla parola e sulla sua potenza identificativa nella Firenze del 1300, luogo in cui la lingua volgare nasce per arrivare a più gente possibile.

In scena La Divina Commedia Opera Musical, al TAM con proiezioni immersive in 3D

Per cui ambientazione e scenografia saranno fortemente collegate al quel tempo, come lo sarà anche la lingua volgare, recitata e cantata da tutto il cast». Le parole incontrano proiezioni immersive in 3D che agevoleranno la comprensione del percorso del Sommo Poeta tra le insidie delle tre cantiche. Al fianco di Ortis ai testi c’è Gianmario Pagano, alle musiche Marco Frisina. Giancarlo Giannini sarà la voce narrante. Repliche al TAM fino a domenica 4 febbraio.

Da stasera alle 21.00
Teatro degli Arcimboldi
Viale dell’Innovazione, 20
Biglietti: da 20,70 euro su ticketone.it

In breve

FantaMunicipio #26: come tanti Ciceroni fai da te, alla scoperta di alcuni angoli di quartiere

Quante volte camminiamo per la città, magari distratti o di fretta, e non ci accorgiamo di quello che ci...