14.1 C
Milano
26. 05. 2024 03:53

Pint of Science 2023, tre serate con la scienza alla spina alla portata di tutti

L'evento di divulgazione scientifica nato per portare gratuitamente la scienza nei pub

Più letti

Torna l’ottava edizione italiana di Pint of Science, l’evento di divulgazione scientifica nato per portare gratuitamente la scienza nei pub: neuroscienze, fisica delle particelle, intelligenza artificiale, economia circolare e sostenibilità, proteine animali e medicina, sono solo alcuni dei tanti temi di attualità scientifica affrontati in questa edizione, che vuole più che mai trasmettere l’importanza e della ricerca scientifica e il suo ruolo chiave nella comprensione del mondo moderno.

Pint of Science, le serate

Durante ognuna delle tre serate, ciascuno dei pub ospiterà ricercatrici e ricercatori che, con presentazioni interattive di circa 40 minuti, seguite dalle domande del pubblico, racconteranno il loro lavoro in un’atmosfera colloquiale e informale. Sette i pub coinvolti sul territorio milanese: JJ’s Corner e Hug in zona Città Studi e NoLo, i due Ostello Bello
zona Centrale e Sant’Ambrogio, 10gradinord in zona Navigli, Triple Beer Craft Milano in zona Cenisio e BIMstrò a Bicocca.

Politecnico, Politecnico di Milano

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Pint of Science, i temi

Sei le differenti aree tematiche in cui si articolano i talk di Pint of Science: Atoms to Galaxies (chimica, fisica e astronomia), Beautiful Mind (neuroscienze, psicologia e psichiatria), Our Body (biologia umana), Planet Earth (scienze della terra, evoluzione e zoologia), Social Sciences (legge, storia e scienze politiche) e Tech Me Out (tecnologia). Durante le tre serate, ventuno speaker saliranno sui palchi milanesi portando scienza e tecnologia a 360 gradi.

Pint of Science, dichiarazioni

«Vogliamo portare la ricerca scientifica a tutte e tutti, un argomento sempre più richiesto dalle persone, specialmente alla luce degli eventi degli ultimi anni. Per riuscire a mettere in piedi un palinsesto così ricco e vario, abbiamo rafforzato il team milanese, accogliendo persone che hanno voglia di investire il loro tempo nell’incontro e nella condivisione, all’insegna della divulgazione. Perché soltanto attraverso la scienza possiamo creare un mondo davvero equo e giusto per tutte e tutti» afferma Pietro Crovari, dottorando al Politecnico di Milano e co-coordinatore di Pint of Science Milano.

In breve

FantaMunicipio #31: sempre più verde nelle aree riqualificate?

Una città più verde, ma verde davvero, fa bene a tutti. Ma c'è ancora tantissimo da fare. Alcuni rappresentanti...