17.4 C
Milano
17. 05. 2021 12:31

The Voice Senior, Sinni e il talento che non ha età

Il cantautore racconta la sua vittoria a The Voice Senior

Più letti

È stato uno dei programmi più apprezzati del palinsesto televisivo autunnale The Voice Senior, spin-off del talent show olandese esportato in tutto il mondo. Un format rivisitato per la classe over 60, che ha portato al trionfo Erminio Sinni, anche se possiamo considerarla una vittoria corale del Centro di Produzione Rai di Mecenate.
«Sarebbe molto bello se anche gli altri partecipanti avessero la possibilità di fare qualcosa – racconta a Mi-Tomorrow – credo sia una bella lezione per i giovani, perché non basta soffiare in un microfono per diventare cantanti».
Un sogno nato a Milano: «Mi sono trovato benissimo, anche se ho visto soltanto la stazione, l’albergo e lo Studio 2000. In una situazione particolare come questa, tra controlli e tamponi vari, tutte le persone che ho incontrato sono state favolose, rispettose e gentili. Ho riscontrato davvero tanta umanità da parte di chi ha lavorato dietro le quinte, ma anche dai coach – Loredana Bertè, Gigi D’Alessio, Clementino, Al Bano e Jasmine Carrisi, ndr – che si sono messi sul nostro stesso piano. Più che giudicarci, ci hanno accompagnato».

In breve

Milano, una nuova manifestazione per la “Palestina libera”: «Israele minaccia per l’umanità»

Le violenze nei territori della striscia di Gaza continuano. Così ieri a Milano è andata in scena una nuova...