20 C
Milano
22. 09. 2021 13:31

Bernardo all’attacco sul bilancio: «Sala mostri i conti del Comune»

Il candidato del centrodestra torna all'attacco: nel mirino il bilancio e le toppe barriere architettoniche in città

Più letti

La campagna elettorale a Milano diventa sempre più un continuo scambio di accuse tra i due principali candidati: Luca Bernardo e Beppe Sala. Il primo è tornato ancora una volta all’attacco quest’oggi parlando di bilancio e disabilità.

Bernardo: «I milanesi devono giudicare il bilancio»

«Vorremmo vedere il bilancio dell’amministrazione dei cinque anni di governo – ha dichiarato il candidato del centrodestra alla presentazione della propria lista civica -, perché i cittadini non hanno ancora avuto il piacere di vederlo, è una cosa importante e fondamentale. Ritengo che questo bilancio lo sapranno spiegare e commentare soprattutto i cittadini che capiranno cosa in questi cinque anni è successo».

Dal bilancio si è virato sul tema della disabilità. «L’altra cosa è che non è pensabile e possibile che su 4 mila barriere architettoniche che dovrebbero essere abbattute – ha concluso Bernardo -, ne abbiamo più di 3 mila. Un negozio su 10 non è ancora pronto perché una persona con disabilità possa entrare con facilità»

In breve

Comunali, anche l’Anpi contro Bernardo: «Non date il voto ai fascisti»

Le critiche al candidato del centrodestra per Milano, Luca Bernardo, si sono ormai trasformate in una pioggia torrenziale. Nelle...