7 C
Milano
28. 01. 2022 22:56

Quattro vicepresidenti: prove di dialogo a Palazzo Marino. Roberta Osculati (Pd) «Il sociale è un’emergenza da affrontare»

A colloquio con i nuovi componenti dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio Comunale: a tu per tu con Roberta Osculati

Più letti

Presidente della Commissione Periferie nello scorso mandato Roberta Osculati è stata eletta vicepresidente del consiglio ma assicura proseguire la sua attenzione al sociale.

Roberta Osculati (Pd): «Il confronto è una ricchezza»

Partiamo proprio da qui: quanto ha inciso la pandemia?
«Molto, in diversi fronti. Cito un convegno della Caritas da cui è emerso che i numeri sulle povertà si sono duplicati: la sostenibilità sociale è un tema su cui il consiglio dovrà lavorare molto».

L’altro tema delicato è la sostenibilità ambientale.
«E’ l’altra sfida su cui c’è una grande attenzione dei giovani».

Come si affrontano queste sfide?
«Abbiamo l’opportunità offerta dai fondi del PNRR: Milano può diventare un laboratorio, c’è la possibilità di trovare orizzonti nuovi».

Collaborando anche con l’opposizione?
«Si può avere un dialogo costruttivo, il confronto è una ricchezza: l’importante è avere obiettivi comuni».

Sulla mobilità, come visto in campagna elettorale, non c’è molta sintonia con il centrodestra.
«Le elezioni radicalizzano il confronto, governare è altra cosa. La possibilità di collaborare c’è, è emersa ad esempio per l’elezione dei vicepresidenti, credo che sulle politiche sociali si possa lavorare insieme».

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...