4 C
Milano
21. 01. 2022 19:23

Artisti del Panettone: quale sarà il dolce vincitore?

Nuova sfida per la manifestazione che incoronerà il lievitato migliore del 2021

Più letti

Riparte domani a Milano l’appuntamento più atteso con il gusto del Natale. Anche per quest’anno sta per essere eletto il miglior lievitato dell’edizione 2021 di Artisti del Panettone, la manifestazione che fa parte delle iniziative di “Happy Natale Happy Panettone” e che si svolgerà domani e domenica a Palazzo Bovara. Sono pronti a sfidarsi sul tema del panettone classico milanese ben 14 pasticceri sotto il giudizio di giornalisti esperti e del Presidente di giuria il Maestro Vincenzo Santoro, vincitore dell’edizione 2020.

Nella due giorni il pubblico potrà anche acquistare i panettoni dei propri artisti preferiti e partecipare agli incontri e alle masterclass gratuite con pasticceri e chef. Per i palati più esigenti non mancheranno le interpretazioni salate e ci sarà una sezione dedicata alla mixologia, con i cocktail originali firmati dal flair bartender Giorgio Facchinetti. Anche per questa edizione la manifestazione dedicata ai lievitati arriva in tv e diventa un format televisivo, con due speciali natalizi di due puntate ciascuno in programma domani e sabato 18 dicembre alle 18.00 su Sky e NOW.

Artisti del Panettone, la loro dolci creazioni…

Andrea Besuschio – Pasticceria Besuschio, Abbiategrasso (MI)
Abbineremmo il panettone classico, in fascia alta, tipico della tradizione della nostra famiglia, Il Panettone Milano!

Luigi Biasetto – Pasticceria Biasetto, Padova
Le caratteristiche che non devono mai mancare sono la responsabilità e la consapevolezza: solo le migliori materie prime, potranno farne un momento memorabile.

Maurizio Bonanomi – Pasticceria Merlo, Pioltello (MI)
Puntiamo sempre su pochi ma imprescindibili caratteristiche: la freschezza, la ricerca di grandi ingredienti e una lavorazione impeccabile.

Francesco Borioli – infermentum.it
Le caratteristiche che rendono magico il momento di assaggio, sofficità, profumazione avvolgente, semplicità e soprattutto avere attorno a se gli affetti ora più che mai!

Lucca Cantarin – Pasticceria Marisa, Arsego (PD)
Il panettone dovrà essere soffice e morbido nell’impasto, facendo attenzione alla scelta delle materie prime. Ma soprattutto deve essere magico e cancellare qualsiasi preoccupazione.

Carmen Vecchione – Pasticceria Dolciarte, Avellino
Nel panettone quest’anno non deve mancare la sofficità. Un bel panettone soffice, leggero ed arioso. Di quelli che lo mangi tutto fetta dopo fetta.

Sal De Riso – Pasticceria De Riso, Minori (SA)
Sarebbe troppo semplice dire “Sua Maestà il Milanese”. Pensando ad una delle città italiane che amo di più, gli dedicherei un Panzzuppato. Un grande lievitato inzuppato con un famoso Amaro Milanese.

Stefano Laghi – stefanolaghi.com
Per Milano si pensa ad un panettone alto classico con uvetta arancio e cedro. Con un approccio più innovativo, pensando alle notti milanesi, abbinerei un panettone al cioccolato fondente.

Fratelli Pepe – Pasticceria Pepe, Sant’Egidio Monte Albino (SA)
Non può mancare tradizione, magia, sogno e spensieratezza: tutti elementi che ci aiutano ad affrontare i momenti difficili legati alla pandemia. Il nostro compito è aiutare le persone a viaggiare con l’immaginazione e il palato!

Mattia Premoli – Pasticceria La Primula, Treviglio (BG)
Proporrei la veneziana: il contrasto tra la croccantezza della glassa, la morbidezza dell’impasto e della scorza d’arancia è insuperabile.

Paolo Sacchetti – Pasticceria Caffè Nuovo Mondo, Prato (FI)
Il mio è il Panballotto, un panettone realizzato con le castagne, perché le caldarroste evocano uno dei riti dello tradizione dello shopping natalizio.

Vincenzo Tiri – Tiri1957, Acerenza (PZ)
Il mio Tirimisù rappresenta un po’ l’unione di due grandi capisaldi della pasticceria italiana: il Panettone, simbolo di Milano, e il Tiramisù, uno dei dolci più amati d’Italia.

Andrea Tortora – AT Patissier, San Cassiano (BZ)
“Milano è” il panettone tradizionale: essenziale e perfetto. La Milano della ripartenza, quella che viviamo oggi, ha un twist in più: il panettone albicocca e gianduja.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...