il campione
il campione

Debutta domani al cinema Il campione, film che segna il debutto cinematografico del regista Leonardo D’Agostini e della coppia inedita di protagonisti formata da Stefano Accorsi ed Andrea Carpenzano.

Christian Ferro è il nome che tutti i ragazzini idolatrano come un mito: si tratta della nuova promessa del calcio italiano, il giovane ventenne che milita tra le fila della Roma, ma che non riesce a tacere l’istinto di un animo ribelle ed indisciplinato.

Il potenziale sportivo convive con l’attitudine verso una profonda sregolatezza tra Lamborghini, ville ed ostentazione del lusso. Dopo la sua ennesima bravata, gli viene affiancato Valerio, professore che ha il gravoso compito di aiutarlo ad ottenere il diploma di maturità in soli sei mesi.

Lasciato solo dalla famiglia, il giovane campione romanista (Carpenzano) trova un inaspettato conforto nel professore (Accorsi), non senza affrontare le prime evidenti difficoltà di due personalità agli antipodi generazionali: messo alle strette dal presidente della Roma sulla sua permanenza da titolare in squadra, Christian è costretto ad iniziare così questa frequentazione, ignaro del fatto che a migliorare non saranno solo i suoi rendimenti scolastici, sulla scia di una crescente e profonda chiave di connessione tra i due mondi opposti, nel pieno di una fase “di formazione” per entrambi.

Si tratta della pellicola di debutto del regista Leonardo D’Agostini, sceneggiata dall’italo-americana Giulia Steigerwalt, sul soggetto di D’Agostini e di Antonella Lattanzi. Ad interpretare Christian c’è Andrea Carpenzano, giovane attore romano che incarna alla perfezione la “coattaggine” del suo personaggio, a cui dona però notevole vigore in termini di credibilità interpretativa.

Completano il cast Ludovica Martino, Mario Sgueglia, Camilla Semino Favro Anita Caprioli e Massimo Popolizio.

Girato nel ritiro giallorosso a Trigoria, ll campione vanta la benedizione del capitano Francesco Totti, che si è dimostrato entusiasta per la buona riuscita del connubio narrativo tra calcio e grande schermo, grazie al quale viene raccontata la storia non solo di un campione in erba, messo alla prova tra difficoltà e speranze della sua età, ma anche della coltivazione di un grande talento secondo regole che vanno oltre il business.

Prodotto da Matteo Rovere e Sydney Sibilia con Rai Cinema, Il campione debutta domani al cinema con 01 Distribution.
Paese di origine: Italia
Durata: 105 minuti
Regista: Leonardo D’Agostini
Genere: commedia


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/