21.9 C
Milano
19. 05. 2022 00:50

“Ho perso il filo”, Angela Finocchiaro diventa Teseo

Solidarietà, razzismo, amore e religione nel nuovo spettacolo al Carcano

Più letti

Stufa dei soliti ruoli, Angela Finocchiaro si presenta in scena pronta a interpretare Teseo, il mitico eroe che si infila nei meandri del Labirinto per combattere il terribile Minotauro. Affida agli spettatori un gomitolo enorme da cui dipende la sua vita e parte. Una volta dentro, però, nulla andrà come sperato, il Labirinto sfiderà Angela in un gioco, allegro e crudele per farle ritrovare il filo perduto.

“Ho perso il filo”, Angela Finocchiaro persa nel labirinto

Con la sua impareggiabile ironia l’attrice si apre e svela ansie, paure, ipocrisie che sono sue come del mondo di oggi e a riscoprire il senso di parole come coraggio e altruismo. Al suo fianco i ragazzi che interpretano le creature del labirinto, danzatori e acrobati capaci di stupire il pubblico con la loro performance. «Racconto le paure di una donna che dice di voler essere un’eroina, ma che, una volta nel labirinto, dimostra di non esserlo affatto – spiega Angela Finocchiaro – Si parla di solidarietà, razzismo, amore e religione. Ciò che ne viene fuori è un quadro molto patetico e al tempo stesso divertente di questa presunta eroina».

angela finocchiaroAngela Finocchiaro al Carcano, le info

Sabato alle 20.30 e domenica alle 16.30
Teatro Carcano
Corso di Porta Romana 63, Milano
Biglietti: da 30 euro su teatrocarcano.com

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...