13.5 C
Milano
23. 05. 2024 05:33

I Sansoni al Manzoni: «Risate per riflettere»

Tre domande in vista dello spettacolo di lunedì 30 maggio

Più letti

I Sansoni, nome d’arte di Fabrizio e Federico Sansone, chiudono il loro tour al Teatro
Manzoni di Milano con lo spettacolo Fratelli… ma non troppo! Due ragazzi che, da
Palermo, hanno conquistato l’Italia totalizzando in soli tre anni più di 400 milioni di
visualizzazioni su tutte le piattaforme digitali «Parleremo del nostro rapporto – spiegano i
Sansoni – è uno spettacolo molto autobiografico, raccontiamo la vita dei due fratelli con le
varie gelosie tra maggiore e minore. È anche la storia di due giovani che entrano nel
mondo del lavoro e andiamo a sottolineare come alcuni pregiudizi sul Nord e sul Sud sono
ormai superati».

I Sansoni al Teatro Manzoni con Fratelli… ma non troppo!

Cosa vi aspettate da una piazza come Milano?
«Siamo molto curiosi di fare qui questo spettacolo perché Federico ha vissuto e lavorato
otto mesi a Milano con tutti i problemi di ambientamento che ne seguono. Li racconteremo
comicamente e vogliamo vedere come reagirà il pubblico».

La comicità può sconfiggere i pregiudizi?
«La comicità fa da effetto sonda e ci ha permesso di nascondere dei giudizi di valore.
Cerchiamo di dare al pubblico, oltre alla risata, anche uno spunto di riflessione».

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Sarà un’estate di lavoro o di relax?
«Fortunatamente di lavoro. L’anno scorso ci sono state tante restrizioni che ci hanno
penalizzato. Non vediamo l’ora di lavorare con la nostra nuova produzione e abbiamo un
sacco di date pronte. Vogliamo girare il più possibile col nostro spettacolo».

Lunedì 30 maggio alle 20.45
Teatro Manzoni
Via Manzoni 24, Milano
Biglietti: da 20 euro su teatromanzoni.it

In breve

FantaMunicipio #31: sempre più verde nelle aree riqualificate?

Una città più verde, ma verde davvero, fa bene a tutti. Ma c'è ancora tantissimo da fare. Alcuni rappresentanti...