La mia adolescenza trans
La mia adolescenza trans

Appuntamento con la lettura anche questa settimana con #Milanochelegge, partiamo da “La mia adolescenza trans” fino a “L’alba del nuovo tutto. Il futuro della realtà virtuale”.

 

Fumettibrutti, P., La mia adolescenza trans, Feltrinelli Comics (208 pagine, 18 euro)

Dopo l’esordio fulminante dello scorso anno, Fumettibrutti è tornata in tutte le librerie e fumetterie con un nuovo libro che, oltre a essere una sorta di prequel del suo Romanzo Esplicito, è anche una vera e propria confessione. L’autrice, infatti, racconta in modo brutale e senza alcun filtro la sua adolescenza da donna trans, il difficile passaggio da uomo a donna in un periodo – l’adolescenza, appunto – della vita già difficile di per sé.

 Disincontri
Disincontri

Julio Cortázar, Disincontri, SUR (170 pagine, 16 euro)

Quando si tratta di Cortázar le raccolte di racconti non bastano mai ed è proprio lì che lo scrittore argentino ha concentrato il meglio della sua poetica e della sua vena fantastica. Per l’editore SUR, è ora in libreria la raccolta che riunisce gli scritti più tardi: Disincontri è una delle sue ultime opere, pubblicate nel 1982, e forse quella in cui la linea sottile tra realtà e finzione va sempre di più affievolendosi, fino a quando diventa impossibile distinguerle.

L'alba del nuovo tutto
L’alba del nuovo tutto

Jaron Lanier, L’alba del nuovo tutto. Il futuro della realtà virtuale, Il Saggiatore (430 pagine, 27 euro)

Jaron Lanier ci ha abituati a riflessioni sul web, Internet e i social network molto strutturate, che prendono le mosse e si intrecciano anche con discorsi di tipo politico, economico e sociale (quando non addirittura sociologico). Questo nuovo saggio prende in esame la realtà virtuale, una tecnologia che sentiamo come lontana e futuristica, ma ben avviata e largamente impiegata in campo medico e, soprattutto negli ultimi anni, nell’entertainment. Ed è qui che Lanier racconta come il suo avanzamento sia sempre più in correlazione con altre forme di linguaggio e con l’arte, come la musica o il cinema.

Nuovi argomenti
Nuovi argomenti

AA.VV., Nuovi Argomenti, Mondadori (144 pagine, 16 euro)

L’ultimo numero del 2019 della storica rivista letteraria, fondata da Alberto Moravia e Alberto Carocci, è in tutte le librerie. La sezione tematica, curata dalla scrittrice Veronica Raimo, è questa volta completamente dedicata al tema dell’ecologia e dell’ambiente, con contributi di chi questo argomento lo tratta davvero come Fabio Deotto, scrittore milanese e giornalista scientifico, o il duo Matteo De Giuli e Nicolò Porcelluzzi, curatori della newsletter culturale Medusa. Questo numero di Nuovi Argomenti sarà presentato Sabato 19 Ottobre alla Libreria Verso di Corso di Porta Ticinese.


www.mitomorrow.it