10.3 C
Milano
28. 02. 2024 11:09

Mara Sattei a Sanremo in Duemilaminuti: «Ritorno a respirare. E aspetto Giorgia»

La cantante in gara con all'Ariston con un brano scritto da Damiano dei Måneskin

Più letti

Dopo aver pubblicato l’album di debutto, Universo, Mara Sattei approda per la prima volta in gara con Duemilaminuti, brano scritto per lei da Damiano David (Måneskin) che parla «della presa di coscienza importante che arriva alla fine di un amore. La definirei diretta, profonda e sensibile».

Il debutto sanremese di Mara Sattei è a firma Damiano dei Måneskin, suo il brano Duemilaminuti 

Mara_Sattei
Artwork: credit Simon the Graphic

Quale frase del testo la descrive meglio?
«Mi hai insegnato a respirare, poi sei scappato ed hai rubato tutta la mia voce: in generale tutto il ritornello mi trasmette quella sensazione di rinascita e di tornare a respirare dopo una situazione difficile».

Come affronterai il tuo debutto all’Ariston?
«Con la consapevolezza di portare a compimento tre anni lavorativi importanti. Per un artista calcare quel palco vuol dire interfacciarsi con emozioni nuove, formative. Mi insegnerà tanto esserci, anche per la diretta televisiva. La affronterò al meglio, senza paure».

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

In gara, e fuori, ritrovi i protagonisti de La dolce vita: Tananai e Fedez.
«Ho condiviso con loro un’estate di tante soddisfazioni: sarà bello rivederci. Ho tanta curiosità anche per il pezzo di Paola e Chiara, ma da fan non vedo l’ora di ascoltare Giorgia: è l’artista con cui sono cresciuta ed è suo il primo concerto in assoluto a cui ho assistito. L’onore più grande è essere in gara con lei».

Quale edizione del Festival porti nel cuore?
«Quella in cui Elisa vinse con Luce (Tramonti a Nord Est): un brano dal peso importante. In generale sono sempre stata legata al Festival, un appuntamento fisso in tv insieme ai miei genitori».

La tua Milano?
«La vivo poco, ma mi sta dando tanto a livello lavorativo: le connessioni con le persone, la frenesia delle sue strade non hanno eguali».

IN GARA CON
Duemilaminuti

IL DUETTO
L’amour toujours (Gigi D’Agostino) con Noemi

In breve

FantaMunicipio #21: tutto il fieno che va in cascina in città

Settimana ricca di incontri, di novità e di fieno in cascina in città. Sono in via di definizione gli...
A2A
A2A