17 C
Milano
14. 06. 2024 03:57

#Milanochelegge: le novità della settimana

Torna, in vista del fine settimana, la nostra rubrica #Milanochelegge

Più letti

#Milanochelegge: le novità della settimana - Foto di Rahul Shah
#Milanochelegge: le novità della settimana – Foto di Rahul Shah

#Milanochelegge: le novità della settimana

Caroline Criado Perez, Invisibili, Einaudi (472 pagine, 19,50 euro)

invisibili
invisibili

Sapevate che gli smartphone sono progettati in base alla misura delle mani degli uomini?
E come questa, molte altre cose sono progettate, pensate e/o sviluppate a misura d’uomo: per esempio, le temperature medie degli uffici, tarate sul metabolismo maschile, oppure i test di ricerca medica, che esclude le donne per semplificazione.
Questa sistematica esclusione del mondo femminile, con i suoi bisogni e le sue caratteristiche, è silenziosa e sconosciuta: questi, che sembrano essere dei semplici aneddoti, sono alcuni dei risultati di un’indagine condotta dalla Perez, che scoperchia un vuoto di dati di genere che rischia di essere fatale per le donne.

Paolo Vineis, Salute senza confini, Codice Edizioni (154 pagine, 14 euro)

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

salute senza confini
salute senza confini

Questo periodo difficile ha in qualche modo dimostrato la grande complessità del mondo in cui viviamo, fatto di società interconnesse, industrializzazione avanzata ed economie indissolubilmente legate.
In un mondo così globalizzato, anche i concetti di malattia e di salute cambiano ed entrano in crisi, proprio come le economie.
Ne è convinto Vineis, che in questo saggio disegna un quadro molto ampio e globale sul concetto di salute, che ormai non può più dirsi completamente slegata dalle situazioni politiche ed economiche, o dai fenomeni sociali e culturali che compongono i pezzi del grande puzzle delle nostre civiltà.

 

#Milanochelegge: novità in formato ebook

Marta Perego, Case di carta, People (4,99 euro, disponibile esclusivamente in ebook)

case di carta
case di carta

Perché trasformare in opportunità un periodo sospeso come questo?
In fondo, non tutti ne siamo in grado e non tutti potremmo avere questa possibilità.
Possiamo però provare a ricercare un senso nella rarefazione di questo momento, oppure, semplicemente, leggere ciò che gli undici intervistati, tra scrittori e scrittrici, filosofi e filosofe, poetesse e fumettisti, hanno catturato con la propria capacità di osservazione e di racconto.
Le interviste sono a cura di Marta Perego, che ha pensato di coinvolgere alcuni autori e autrici che legge e ammira.

 

#Milanochelegge: novità a fumetti

Alice Berti, Neon Brothers, BAO Publishing (192 pagine, 20 euro)

 neon brothers
neon brothers

La Gran Bretagna, ormai in fase Brexit sempre più avanzata, si presta a essere sfondo di molte storie, anche distopiche.
È anche la cornice dentro la quale si colloca l’esordio a fumetti di Alice Berti: lavorare per una delle grandi e principali Corporazioni è il sogno di una vita quadrata e borghese; al di là di questo, solo le macerie lasciate dalla Federazione che lucra sugli scontri tra bande rivali.
I giovanissimi protagonisti Wakaba, Nikolaj, Anita, Lavanda, Murray e Dom, hanno un solo scopo: ribellarsi, sperando che il loro tentativo possa in qualche modo aiutare la realizzazione dei propri sogni, ora strozzati dalla società in cui sono a malavoglia calati.

In breve

FantaMunicipio #34: inizia la stagione dei maxi eventi estivi

Ippodromo San Siro, ippodromo La Maura, San Siro e adesso anche Quinto Romano con il Latin Festival. Milano è...