7 C
Milano
28. 11. 2021 15:30

Milano, presentata la nuova stagione del Teatro Manzoni. Il direttore Arnone: «Non fermateci ora»

Un calendario ricco di appuntamenti con tante stelle da non perdere: da Monica Bellucci a Monica Guerritore, da Alessio Boni a Ferzan Ozpetek

Più letti

Il Teatro Manzoni  di Milano presenta la nuova stagione e sono tantissime le novità in arrivo, a partire dall’arrivo di Monica Bellucci che interpreterà sul palcoscenico milanese l’indimenticabile Maria Callas. L’attrice internazionale sarà però in buona compagnia grazie agli spettacoli di due altri pezzi da 90 come Alessio Boni e Monica Guerritore.

Teatro Manzoni: ecco il programma della nuova stagione

Durante la presentazione del programma il direttore del Teatro Manzoni, Alessandro Arnone, chiede a gran voce di non fermare ancora una volta il teatro. «Non solo noi, ma anche le compagnie che ospitiamo – ha dichiarato – ripartono al cinquanta per cento. Sanno cioè che, se va bene, possono puntare al massimo alla metà dell’incasso».

Una speranza in più per fortuna arriva dagli abbonati. «Tanti abbonati in così poco tempo significa che c’è grande voglia di recuperare vecchi riti, socialità, eventi culturali. Quello che abbiamo perso», ha concluso così il suo intervento il direttore del Teatro.

L’obiettivo dichiarato è però quello di tornare a capienza normale. Idea condivisa anche dall’assessore alla Cultura, Filippo Del Corno: «Si può fare – ha ribadito – perché i luoghi di cultura sono molto sicuri, grazie al rigoroso rispetto delle prescrizioni tra cui l’obbligo del green pass per entrarvi, ma anche perché occorre ripristinare il diritto alla partecipazione culturale».

Teatro Manzoni: ecco il programma della nuova stagione

La stagione prenderà il via il 12 ottobre con Liolà di Pirandello diretto da Francesco Bellomo. A Novembre arriverà l’ultimo lavoro alla regia di Monica Guerritore, “L’anima buona di Sezuan”: l’attrice realizza così il suo sogno di portare in scena Bertolt Brecht e si ispira alla versione messa in scena da Strehler al Piccolo nel 1981.

teatro manzoni

«Nel mio spettacolo – ha dichiarato la Guerritore – sarà forte l’influenza del mio Maestro: soprattutto nel concetto che l’essere umano si rappresenta perché, attraverso la rappresentazione, qualcuno lo capisca, lo accolga, lo compianga e forse gli dia una soluzione finale».

Grande attesa per Monica Bellucci

Grandissima attesa per il ritorno sul palcoscenico di Monica Bellucci che ritorna il 21 novembre con “Callas“. Verrà messa in scena la storia della celebre soprano, dall’infanzia modesta a New York agli anni della guerra ad Atena per arrivare infine al suo debutto all’Opera e al suo successo internazionale.

A dicembre sarà invece tempo di commedia con “Scusa sono in riunione, ti posso richiamare?” interpretato da Vanessa Incontrada, mentre l’anno nuovo vedrà protagonista il “Don Chisciotte” diretto da Alessio Boni. La nuova stagione del Teatro Manzoni segna anche il debutto alla regia teatrale di Ferzan Ozpetek che porterà in scena l’adattamento del suo film “Mine Vaganti”.

In breve

Tunnel di via Pontano: Milano, la ferrovia diventa spazio creativo per la street art

Milano ancora una volta lascia spazio alla street art, con il tunnel di via Pontano che diventa un laboratorio...