Già campione di incassi in America, arriva da giovedì nei cinema italiani Ricomincio da me (Second Act) la nuova commedia sentimentale di Miss “From The Block” Jennifer Lopez.

TRAMA • La prorompente Maya aspira da tempo ad una meritata promozione professionale che tentenna ad arrivare. Del tutto insoddisfatta dalle sue attuali condizioni di impiego e di retribuzione, la giovane donna decide di prendere un rischio per scardinare la sua apatica situazione lavorativa sottopagata. Con la complicità dei suoi amici, Maya crea sui social un finto profilo, attraverso il quale si finge laureata in una delle migliori università del Paese.

Un giorno questo profilo fake attira l’attenzione di un’importante agenzia di finanza newyorkese, che le offre un impiego irrinunciabile nei loro altolocati grattacieli di Mahnattan. Maya si trova così ad un bivio: mettere da parte il suo scetticismo ed approfittare della grande occasione, oppure affidarsi esclusivamente alla sua sincerità.

QUALE CRISI • Il regista di Cinquanta volte il primo bacio (2008) Peter Segal torna nelle sale con una deliziosa commedia romantica sceneggiata da Justin Zackham (The Big Wedding del 2013) e Elaine Goldsmith-Thomas, inscenando una vera dichiarazione di orgoglio rosa delle ultra quarantenni, messe alle strette dalle loro puntuali crisi di mezza età, ma pronte a reagire a loro modo alle difficoltà e a ricominciare da capo con forza e coraggio. Il regista statunitense firma la sua decima produzione riportando sotto i riflettori le stelle amate dal popolo del web come il telefilmico Milo Ventimiglia e l’ex disneyiana Vanessa Hudgens, presenti nel cast insieme a Leah Remini, Charlyne Yi, Freddie Stroma e Larry Miller.

RITORNO ALLE ORIGINI · Jennifer Lopez – nelle vesti anche di produttrice – torna sul grande schermo dopo varie parentesi tra action e ruoli drammatici, riabbracciando le sue prime esperienze cinematografiche da protagonista, come le commedie romantiche Out of sight (1998) con George Clooney, Prima o poi mi sposo (2001) con Matthew McConaughey e Un amore a cinque stelle (2002) con Ralph Fiennes. Stavolta spetta alla Lopez condividere l’intero interesse mediatico della scena hollywoodiana grazie ad una potente ed estremamente attuale storia tutta al femminile.

SBANCA · Distribuito da Universal Pictures per Lucky Red, Ricomincio da me sbanca letteralmente i botteghini statunitensi con oltre 37,8 milioni di dollari nelle prime quattro settimane di programmazione. Jennifer Lopez – 50 anni il prossimo 24 luglio con quasi trenta film all’attivo e 80 milioni di copie vendute in tutto il mondo – continua senza sosta la sua scalata al successo planetario.

Origine: USA
Durata: 103 minuti
Regista: Peter Segal
Genere: commedia

Mi-Tomorrow || Leggi. Milano. Domani.