24.1 C
Milano
29. 05. 2024 16:25

Tragedia a Esino Lario: assessore comunale ucciso

Il politico locale è stato tragicamente ucciso con un falcetto da giardinaggio

Più letti

A Esino Lario, una tranquilla località montana nella provincia di Lecco, si è consumato un drammatico episodio di violenza che ha portato alla morte dell’assessore comunale Pierluigi Beghetto, di 53 anni. Il politico locale è stato tragicamente ucciso con un falcetto da giardinaggio.

Assessore comunale ucciso, fermato un vicino di casa

Le forze dell’ordine, rappresentate dai carabinieri della compagnia di Lecco, sono prontamente intervenute sul luogo del delitto, e le indagini sono attualmente coordinate dalla Procura di Lecco. Un elicottero del 118 è stato dispiegato da Sondrio per assistere nelle operazioni immediate post-crimine, segnale della gravità dell’evento. Secondo le prime ricostruzioni, l’omicidio di Beghetto sarebbe l’apice di una lite nata per motivi legati alla vicinanza residenziale. Luciano Biffi, 60 anni, vicino di casa della vittima, è stato fermato e posto in stato d’arresto in relazione al suo presunto ruolo nel tragico evento.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Assessore comunale ucciso, le autorità al lavoro

Le autorità stanno attualmente lavorando per delineare con precisione la dinamica degli eventi e per comprendere le ragioni dietro questo gesto estremo. La comunità di Esino Lario è sotto shock per l’accaduto, che ha interrotto bruscamente la vita di un uomo descritto da molti come impegnato e dedicato al benessere del suo comune.

Assessore comunale ucciso, il sindaco Pensa: «Cordoglio e sgomento»

«Cordoglio e sgomento per l’improvvisa e tragica morte di Pierluigi Beghetto. Nel rispetto del dolore della sua famiglia e del lavoro degli inquirenti sindaco e rappresentanti dell’Amministrazione comunale non rilasceranno ulteriori dichiarazioni su questa tragica vicenda che ha scosso tutti noi e l’intera comunità di Esino Lario», le parole di Pietro Pensa, il sindaco di Esino Lario, sull’omicidio.

In breve

FantaMunicipio #32: nuove pedonalizzazioni, ci vuole tattica per rallentare

Questa settimana torniamo a parlare di mobilità lenta, di sicurezza stradale e di pedonalizzazioni: sono infatti state approvate alcune...