16.9 C
Milano
19. 05. 2024 10:09

Affitti irregolari a Milano, il Comune chiede aiuto a tutti: nasce la mail per le segnalazioni

Milano, non da oggi, fa i conti con un altro problema legato alle case

Più letti

Milano, non da oggi, fa i conti con un altro problema legato alle case, quello degli affitti irregolari, in nero o che violano il regolamento edilizio. Il Comune però ha deciso di darci un taglio, chiedendo aiuto ai cittadini onesti che ora potranno inviare le loro segnalazioni ad un indirizzo mail appositamente creato: sosaffiti.segnalazioni@comune.milano.it.

Affitti irregolari a Milano, la mail

In questo modo chiunque potrà segnalare direttamente al Comune di Milano le irregolarità di cui si è venuti a conoscenza nel mercato delle locazioni immobiliari. Le mail saranno poi inoltrate agli uffici competenti, caso per caso, nella speranza di porre fire col tempo a questa piaga che affligge la città.

Palazzi, case a Milano, foto Pixabay

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Affitti irregolari a Milano, le parole di Maran

A presentare l’iniziativa è stato Pierfrancesco Maran, assessore alla casa, per cui si tratta di una vera e propria alleanza tra Comune e cittadini, visto che permetterà di segnalare l’uso improprio di immobili di edilizia residenziale pubblica (case popolari) o sociale, affittati su piattaforme simili ad Airbnb. La casella email servirà a segnalare casi di locazione ‘in nero’, cioè senza che venga stipulato un contratto e che venga conseguentemente comunicata alle autorità preposte la presenza di un locatario in quella determinata casa.

Non solo affitti irregolari a Milano

Comprare casa a Milano è ormai diventato un affare da ricchi, anzi da influencer. Grazie ai nostri soldi che direttamente (vedi abbonamenti di OnlyFans per guardoni) o indirettamente (grazie alle ricche sponsorizzazioni di aziende che sono ben felici di vedere i propri marchi su pagine da milioni di followers) finiscono nelle loro tasche, c’è una nuova categoria di lavoratori che può pemettersi attici in pieno centro che manco il presidente della Repubblica.

Il caso più eclatante scoppiato negli ultiimi giorni è quello di Elisa Maino, ventenne con quasi sei milioni (di followers, per ora non di euro…) su TikTok e altri tre su Instagram. La bella influencer nel podcast Spotify di Luca Casadei One More Time non si è nascosta: «Io ho le idee super chiare sui soldi. Diciamo che lo sfizio delle scarpe, della borsetta me lo posso togliere. Però io ho comprato casa. Con praticamente tutti i soldi mi sono comprata un attico a Milano perché per me essere in affitto può essere una cavolata. Diciamo che a 18 anni avere un attico di 120 metri quadrati è una grande soddisfazione».

In breve

FantaMunicipio #30: così si fa più spazio ai pedoni in una Milano più green

Questa settimana registriamo due atti molto importanti per dare più spazio ai pedoni. Uno riguarda le varie misure proposte...