23.7 C
Milano
31. 07. 2021 20:34

“Babbo Natale ai tempi del Covid”, la nuova opera di Cristina Donati Meyer

La nuova creazione dell' "artivista" è apparsa lungo il Naviglio Grande

Più letti

L’ “artivista” Cristina Donati Meyer torna a “colpire”. Lungo i Navigli è apparso un nuovo murales caratterizzato da un Babbo Natale con un sacco pieno di vaccini anti-Covid.

L’opera. La nuova creazione è apparsa su uno dei ponti del Naviglio Grande e si intitola “Babbo Natale ai tempi del Covid“. Babbo Natale indossa l’ormai consueta mascherina e cambia anche il tradizionale contenuto della sua sacca: non balocchi e doni, ma vaccini anti-Covid.

«Le grandi compagnie farmaceutiche hanno ricevuto immensi fondi pubblici per le loro ricerche, rendano, quindi, disponibili i vaccini alle persone, con il giusto guadagno ma senza speculazioni e profitti abnormi o illeciti», è stato il commento di Cristina Donati Meyer.

 

 

In breve

Olimpiadi, l’Italia ha una nuova freccia: Marcell Jacobs segna il record italiano nei 100 metri

Marcell Jacobs entra prepotentemente nella storia dell'atletica leggera italiana segnando un nuovo primato nazionale nei 100 metri alle Olimpiadi...