21.9 C
Milano
19. 05. 2022 01:45

Book Pride, l’orgoglio degli editori indipendenti

Da oggi a domenica torna Book Pride, fra presentazioni, incontri ed eventi

Più letti

Il tema di quest’anno parla da sé: “Moltitudini”. Proprio come la pluralità di voci e appuntamenti che si susseguiranno per la tre giorni di Book Pride, da oggi fino a domenica 6 marzo. Il Superstudio Maxi, di via Moncucco accoglierà 130 eventi, organizzati da circa 170 case editrici indipendenti che, in questi anni complice anche la pandemia, hanno conquistato quasi la metà del mercato letterario.

Book Pride, quanti ospiti

Una produzione spesso di alta o altissima qualità, che svolge una fondamentale attività di ricerca e scouting a beneficio di tutto il settore, e che tuttavia fatica a trovare spazio in libreria. Molti gli ospiti presenti: Laura Boldrini, Marco Damilano, Matteo B. Bianchi, Elena Stancanelli, Sonia Bergamasco e i Fratelli D’Innocenzo. Info su bookpride.net.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...