13.3 C
Milano
25. 04. 2024 15:27

Disagi per i cantieri della M4? Il Comune apre il portafoglio, ecco chi riceverà il contributo

Le richieste sono arrivate dagli esercizi che si trovano nelle tre tratte della linea metropolitana

Più letti

Il Comune di Milano sostiene 57 micro e piccole imprese, come bar, negozi, ristoranti, artigiani, con contributi per 500 mila euro in totale per far fronte ai disagi provocati nel corso del 2022 dai cantieri della M4, la nuova linea della metropolitana. L’annuncio era stato lo scorso 5 dicembre.

M4, troppi disagi per i cantieri: il Comune pagherà 500mila euro

Sarà assegnato un contributo massimo di 8.655 euro utilizzabile per le spese di gestione come utenze, stipendi del personale, affitti. In particolare, le attività che beneficeranno del contributo sono: 26 negozi di vicinato, 18 bar e ristoranti, cinque parrucchieri, otto agenzie o altre attività.

Apertura della M4

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Le richieste sono arrivate dagli esercizi che si trovano nelle tre tratte della linea metropolitana: cinque domande dalla zona est (da Linate a Tricolore) nella quale i cantieri risultano già in fase avanzata, 27 dalla zona ovest (da Solari a San Cristoforo) e 25 provenienti da negozi del centro (da Vivaio a San Vittore). Dal 2016 ad oggi sono oltre 250 le micro e piccole imprese che hanno beneficiato delle agevolazioni del Comune per un totale di 6,5 milioni di euro.

In breve

FantaMunicipio #27: quanto ci fa bene l’associazionismo cittadino

Pranzi, musica, poesia, arte, intrattenimento, questionari, flash mob e murales: tutto all'insegna dell'associazionismo cittadino e delle comunità che popolano...