21.4 C
Milano
22. 05. 2024 12:39

Divieti in piazza Duomo e modifiche alla viabilità: l’ordinanza del Comune per il concerto di Radio Italia

Il Comune chiude diverse strade ed emana divieti per la sicurezza del pubblico

Più letti

Domani, sabato 20 maggio 2023, torna sotto al Duomo di Milano il concerto di Radio Italia, il più grande evento gratuito di musica live nel nostro Paese. L’appuntamento è a partire dalle 20.40. Dal momento che si prevede un grande afflusso di persone sulla piazza e nelle vie circostanti, il Comune ha deciso di vietare l’uso di vetro, bottiglie di plastica con tappi e lattine e di modificare la viabilità della zona.

Concerto di Radio Italia: l’ordinanza del Comune di Milano

Palazzo Marino ha emanato un’ordinanza che prevede dalle 8 di sabato 20 maggio alle 3 di domenica 21 il divieto di introdurre o vendere in piazza Duomo e nelle vie nel raggio di 200 metri bottiglie o altri contenitori in vetro, bottiglie in plastica chiuse con tappo e lattine. È vietata anche l’introduzione di aste per selfie, petardi, fuochi d’artificio e simili, spray con sostanze urticanti.

Gli esercizi pubblici non potranno inoltre vendere per mettere il consumo di superalcolici all’esterno. Consentita però la vendita di bevande alla spina purché sia in contenitori di plastica o di carta. L’obiettivo è quello di far sì che l’evento si svolta in totale sicurezza e senza disagi di alcun tipo.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Concerto di Radio Italia Live
Concerto di Radio Italia Live

Dalle ore 12 di sabato 20 maggio fino alle 2 di notte di domenica 21 è vietato inoltre il transito di qualsiasi veicolo nelle seguenti vie:

  • Silvio Pellico
  • Cattaneo
  • Mengoni
  • Orefici
  • Cantù
  • Hugo
  • Torino – nel tratto compreso tra via dell’Unione e piazza Duomo
  • Spadari
  • Mazzini

Da questo divieto sono esclusi i veicoli dei residenti o di chi ha un box in queste vie o deve soggiornare in strutture alberghiere situate all’interno delle aree interessate. I mezzi adibiti al trasporto per persone con disabilità e quelli di emergenza, soccorso e delle forze dell’ordine hanno libero accesso. Lo stesso vale per gli organizzatori del concerto di Radio Italia, purché siano muniti di pass.

In breve

FantaMunicipio #31: sempre più verde nelle aree riqualificate?

Una città più verde, ma verde davvero, fa bene a tutti. Ma c'è ancora tantissimo da fare. Alcuni rappresentanti...