4.9 C
Milano
30. 11. 2022 21:48

Domenica 3 luglio: il primo Disability Pride Milano è realtà

Il ritrovo per l'inizio della sfilata è fissato dalle 17 fino alle 18 presso i due punti d'incontro

Più letti

Il Pride di sabato non è stata l’unica parata del weekend milanese, che oggi ospita la prima edizione del Disability Pride Milano, organizzato dai Disabili Pirata di Abbatti le Barriere, una realtà nata qualche anno fa in Lombardia e composta da persone con disabilità, caregivers, simpatizzanti e sostenitori.

Disability Pride Milano: sfilata per le via del centro

Alla manifestazione ha già dato la sua adesione Non una di meno. Il ritrovo per l’inizio della sfilata è fissato dalle 17 fino alle 18 presso i due punti d’incontro fuori dalla Stazione di Porta Garibaldi in piazza Freud e all’ascensore M5/M2 di viale Sturzo per partire con la marcia del Disability Pride Milano.

Disability Pride Milano

«Facciamo parte – spiegano gli organizzatori della manifestazione, prevista in conclusione ancora All’arco della pace – del Disability Pride Network, una rete a cui fanno riferimento diverse realtà e soggetti da tutta Italia. Insieme abbiamo scelto di non nascondere più le nostre protesi, i nostri ausili, come carrozzine, deambulatori e bastoni, e di mostrarle nelle strade delle nostre città, e lo faremo con i nostri assistenti, amici per esprimere l’allegria e la gioia di vivere che ci caratterizza e prenderci un giorno di festa». Un messaggio di speranza da condividere.

In breve

FantaMunicipio #12: Ied e Politecnico avanti tutta in città

Sono le università come Ied e Politecnico- e i progetti ad esse correlate - a spingere Milano in una...