1.5 C
Milano
01. 12. 2022 07:10

A due passi dal Duomo parte la riqualificazione: il nuovo progetto

Intervento di piccole dimensioni ma significativo che riqualificherà uno spazio da tempo abbandonato

Più letti

Sarà riqualificata l’area del centro compresa tra le vie Mazzini, Torino e piazza Missori, a due passi dal Duomo. L’intervento riguarderà in particolare la galleria Torino, da tempo ormai in stato di degrado e abbandono, e le vie limitrofe degli Arcimboldi e dell’Unione.

Il centro cambia volto: cosa succede vicino al Duomo di Milano

Il via libera per il progetto di recupero è arrivato dal Comune di Milano. Il progetto, in capo alla società Dieffe Srl, prevede la creazione di una media struttura di vendita vicino al Duomo, all’interno di un complesso edilizio a destinazione mista residenziale, commerciale e terziario. Per realizzare la nuova struttura, che ingloberà anche i 213,29 mq della Galleria Torino, verrà estinta la servitù di passo pedonale diurno, oggi degradato e non più utilizzato come effettivo passaggio, accogliendo così anche il parere del Municipio 1. Il nuovo spazio commerciale manterrà comunque l’ingresso al piano terra e la funzione di attraversamento durante gli orari di apertura.

duomo

Positivo il commento dell’assessore alla Rigenerazione urbana del Comune di Milano Giancarlo Tancredi: «Un intervento in pieno centro storico, di piccole dimensioni ma significativo che riqualificherà uno spazio da tempo abbandonato, sia per il passaggio sia per gli esercizi commerciali che vi si affacciano. Anche questo genere di opere, che non interessano superfici estese di territorio ma rientrano tra quelle che possiamo definire di grana fine, fanno parte a tutti gli effetti dell’obiettivo di rigenerazione urbana di Milano che ci interessa perseguire».

In breve

FantaMunicipio #12: Ied e Politecnico avanti tutta in città

Sono le università come Ied e Politecnico- e i progetti ad esse correlate - a spingere Milano in una...