17 C
Milano
14. 06. 2024 05:14

Gae Aulenti: torna il caprone in legno?

Capra, alce o gnu, quale animale campeggerà in Porta Nuova?

Più letti

Tanto scalpore fece l’anno scorso la comparsa di un caprone in legno in piazza Gae Aulenti (CLICCA QUI), caprone che quest’anno potrebbe tornare. Ad oggi, infatti, come si evince da foto nostre, qualcosa bolle in pentola nella centrale piazza del quartiere di Porta Nuova a Milano. 

Gae Aulenti, pronti per accogliere un nuovo caprone in legno? 

Il 23 aprile del 2021 vi parlammo di questo enorme caprone di 14 metri di altezza di nome Olda, che giganteggiava tra i grattacieli di piazza Gae Aulenti. Fu una trovata pubblicitaria per annunciare l’arrivo in Italia di Kozel, la birra ceca più venduta al mondo. Un brand presente in 48 Paesi, uno dei prodotti Premium di Birra Peroni. Ora, però, sempre in piazza Gae Aulenti sono partiti nuovi lavori. Si sta ricostruendo qualcosa: ma cosa? Siamo solo all’inizio e ancora non è dato saperlo, però si possono fare supposizioni? Sarà un nuovo caprone in legno? O forse un alce, un lupo o cosa? 

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

La storia della birra Kozel e l’aiuto di Frank Matano

La birra Kozel prende il nome proprio da un caprone e nasce nel 1874 a Velka Popovice in Repubblica Ceca. Difficile pensare, dunque, che possa esserci qualche animale differente in arrivo, a meno che magari quello che stanno costruendo non sia una trovata pubblicitaria di qualcun altro. In giro di Frank Matano, che l’anno scorso partecipò alla campagna di comunicazione, non se ne vedono: non resta che aspettare, per vedere svelato il mistero.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Olda Kozel (@kozelbeer_it)

In breve

FantaMunicipio #34: inizia la stagione dei maxi eventi estivi

Ippodromo San Siro, ippodromo La Maura, San Siro e adesso anche Quinto Romano con il Latin Festival. Milano è...