21.2 C
Milano
26. 06. 2022 04:35

Lavoratori senza Green Pass: un milione di incontrollabili, fantasmi, eroi 

Chi sono coloro che, ogni giorno, non esibiscono il proprio qr code

Più letti

In Italia i lavoratori senza Green Pass si stima siano un milione, gente che ogni giorno non esibisce il proprio qr code ma continua a lavorare. Quanti di questi gravitino su Milano, poi, è assai difficile da decifrare. C’è chi li chiama fantasmi, chi incontrollabili e chi, invece, li definisce eroi. Sta di fatto che i numeri parlano chiaro: un milione di persone, tanti sono i lavoratori senza Green Pass presenti ancora oggi in Italia.

Chi sono i lavoratori senza Green Pass

Ma come fare a riconoscerli? Come provare ad identificarli? È assai difficile rispondere in modo univoco a queste domande, come è complesso riuscire a trovare un qualcosa che ci permetta di definire chi sono queste persone non ancora vaccinate. L’unico metodo per riconoscerle è, appunto, richiederne il qr code. Ma se da una parte il 15 ottobre 2021 è partito l’obbligo imposto dal governo Draghi di esibire il proprio Green Pass, è altrettanto vero che ci sono situazioni molto border line dove lo stesso non viene mai richiesto. 

Come fare per riconoscerli

I lavoratori senza Green Pass sono principalmente (ma non soltanto, sia ben chiaro) i liberi professionisti e le ditte individuali; coloro che lavorano in modo indipendente ai quali, di norma, non viene richiesto di esibire il qr code. Se avete bisogno di un idraulico, quando arriva a casa vostra gli chiedereste mai di mostrarvi il Green Pass? La risposta è ovvia. Queste persone, in un modo o nell’altro, riescono ancora a sfuggire in qualche modo all’obbligatorietà del pass e, di conseguenza, della vaccinazione. 

I numeri, ecco i lavoratori senza Green Pass 

Basta analizzare i numeri relativi alle persone in età lavorativa non ancora vaccinate per trovare facilmente la risposta. Nel monitoraggio quotidiano vengono presi in considerazione le persone dai 20 fino ai 65 anni di età, fascia nella quale risultano ancora scoperti dal vaccino anti covid circa 5 milioni di persone. Se questo numero viene incrociato con quello del tasso di occupazione in Italia che secondo l’Istat ad agosto era del 58,1%, è facile fare un’ipotesi di calcolo: i lavoratori senza pass, oggi, sono circa 2,9 milioni. Numero dal quale bisogna sottrarre chi non ha il pass perché guarito dal Covid, chi è in malattia, in ferie o in maternità, ecco che si scende fino alla soglia di 2,3-2,5 milioni di lavoratori. Sottrando chi ha ricevuto il tampone (nei giorni del 20 e 21 ottobre, gli ultimi disponibili, erano circa 1,4 milioni) ne rimangono fuori circa un milione.

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...