13.5 C
Milano
23. 05. 2024 04:04

Al Liceo Brera introdotta la “carriera alias”: gli studenti transgender potranno cambiare nome

Un atto per certi versi rivoluzionario quello del liceo Brera a Milano: l'istituto ha dato la possibilità agli studenti trans di cambiare il nome sui documenti scolastici

Più letti

Il liceo Brera di Milano ha introdotto la cosiddetta “carriera alias”: si tratta della possibilità per gli studenti transgender in fase di transizione di poter cambiare liberamente i nomi sui documenti scolastici. Il provvedimento è stato approvato all’unanimità dal Consiglio d’Istituto.

Il preside del liceo Brera, Emilia Ametrano: «La scuola deve dare i diritti ai ragazzi»

liceo brera studenti trans

L’introduzione della “carriera Alias” è stata voluta per evitare ai ragazzi dolorosi coming out. Con questo provvedimento potranno decidere in autonomia come comportarsi nella delicata fase della transizione.

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

«Noi siamo una scuola e dobbiamo dare un aiuto, la scuola deve dare i diritti ai ragazzi e riconoscere la realtà – ha dichiarato la preside del liceo Brera Emilia Ametrano -. Il fenomeno del cambiamento di genere si sta sempre più anticipando come età e quindi abbiamo deciso di recepire questa esigenza che lo scorso anno ci è stata segnalata da parte della famiglia di uno studente in transizione. Mi dispiaceva vedere la sua sofferenza e così ho deciso di agire»

Il primo problema alla “carriera Alias” è stato di natura burocratica. Infatti non era possibile iscrivere sul registro elettronico un nome che non coincidesse con il codice fiscale. Così il liceo Brera si è mosso ed è riuscito a trovare una soluzione informatica. La preside ha fatto sapere anche chè già moliti altri istituti di Milano si sono interessati al provvedimento e si sono dichiarati disposti a seguire la stessa strada.

 

In breve

FantaMunicipio #31: sempre più verde nelle aree riqualificate?

Una città più verde, ma verde davvero, fa bene a tutti. Ma c'è ancora tantissimo da fare. Alcuni rappresentanti...