0.6 C
Milano
31. 01. 2023 08:49

La Lombardia è dei giovani, gli eventi da non perdere in città

Prosegue fino a domani la manifestazione ecco gli appuntamenti da non perdere

Più letti

Gli under 35 sono al centro della prima edizione di La Lombardia è dei giovani, manifestazione organizzata dall’Assessorato regionale allo Sviluppo Città Metropolitana, Giovani e Comunicazione, che fino a domani si svolge a Palazzo Lombardia e nella sua piazza. Si tratta di una serie di incontri, di dibattiti e di spettacoli ai quali i ragazzi sono invitati a partecipare attivamente con lo scopo di avvicinarli fisicamente alle istituzioni.

Al via la manifestazione La Lombardia è dei giovani: al centro gli under 35

Si parla di orientamento scolastico e lavorativo, di sostenibilità, di sport, di volontariato (come nell’incontro Per me, per gli altri di sabato alle 17.00, al quale interverrà Don Claudio Burgio, cappellano dell’Istituto penale minorile Cesare Beccaria) e di educazione finanziaria (domani alle 11.00 presso l’Auditorium Testori, incontro organizzato con la Fondazione per L’educazione Finanziaria e al Risparmio), con il contributo di diversi ospiti.

«Dopo aver tanto seminato sul territorio con ottimi risultati, vogliamo portare i ragazzi dentro Palazzo Lombardia per realizzare un’iniziativa che completi e arricchisca questo percorso», ha spiegato a Mi-Tomorrow Stefano Bolognini, assessore regionale allo sviluppo della Città Metropolitana, Giovani e Comunicazione. «Per noi si tratta di una sfida perché, come abbiamo visto anche alle recenti elezioni, i ragazzi si allontanano dalla politica e dalle istituzioni per tanti motivi. Lo scorso marzo il consiglio Regionale ha approvato la “legge per i giovani” per favorire il loro protagonismo.

In questo solco, il primo scopo della manifestazione è illustrare questa legge e il bando Giovani Smart che è appena stato approvato dalla Giunta Regionale per finanziare 191 attività extra scolastiche e di inclusione sociale organizzate dalle associazioni del territorio. L’altro è favorire la socializzazione fra ragazzi attraverso proposte culturali, di formazione e di intrattenimento».

L’orientamento nel mondo del lavoro e della scuola è al centro della manifestazione iniziata ieri, a partire dall’installazione di un Informagiovani in Piazza Città di Lombardia, «Un modo per permettere a chi verrà qui per ascoltare un concerto o seguire un talk show di entrare in contatto anche con questo e altri servizi utili», ha spiegato l’assessore. Domani alle 16.00 all’Auditorium Testori Sabrina Grazini e Fabiana Manager, giovani consulenti del lavoro e content creator parleranno delle tappe che deve affrontare chi si affaccia per la prima volta nel mondo del lavoro. Sempre sabato alle 19.00 gli influencer Steven Balasari, Carolina Dallari e Francesco Sole racconteranno Cosa vuol dire lavorare nelle professioni digitali? nel talk show condotto dall’avvocato Riccardo Lanzo.

Lo sport è al centro dell’appuntamento di oggi alle 17.00 in Piazza Città di Lombardia con i responsabili dei progetti educativi e dei settori giovanili di Milan, Inter e Atalanta, mentre domani alle 15.00 il campione olimpico Filippo Tortu dialogherà con i giovani sportivi in un incontro realizzato in collaborazione con CONI Lombardia e CSI Milano.

Nel corso della manifestazione ci sarà l’occasione anche di parlare di spiritualità. Oggi alle 15.00 si svolgerà un incontro con i ragazzi degli oratori lombardi coinvolti nel progetto Giovani in cammino. Sempre oggi alle 19.00 il “prete-influencer” Don Alberto Ravagnani racconterà la sua esperienza con i ragazzi dell’oratorio Don Bosco di Busto Arsizio e dell’utilizzo dei social per riuscire a intercettare i giovani che negli ultimi anni si sono allontanati dalla Chiesa. Don Alberto di recente ha anche inaugurato LabOratorium: un laboratorio digitale fatto dai ragazzi e per i ragazzi.

Alla sera, in collaborazione con ScuolaZoo, ci saranno giochi, sfide musicali e dj set. Per gli appassionati di videogiochi Piazza Città di Lombardia ospita uno spazio fisso dove si alternano momenti di gioco e dibattiti con alcuni famosi “gamer”. La vista su Milano del 39° piano di Palazzo Lombardia fa da sfondo alla mostra fotografica Universo giovane con le opere di artisti dagli anni ’60 a oggi e al concerto della Verdi jazz Orchestra del Conservatorio di Milano diretta da Pino Jodice previsto per oggi alle 17.30 intitolato Talento e metodo (Il ritmo della vita).

Segue un momento di confronto sul mondo del lavoro nel settore musicale. Tutti i giorni in Piazza Città di Lombardia dalle 17.00 alle 22.00 sono disponili alcuni furgoncini con cibi e bevande. La Lombardia è dei giovani è organizzata con Feduf, CONI, Oratori Diocesi Lombarde, Cariplo Factory, Change for Planet e UN Sustainable Development Solutions Network. Tutti gli eventi sono gratuiti; per accedere ad alcuni è necessario registrarsi sul portale giovani.lombardia.it o sul profilo Instagram @generazionelombardia.

 

La Lombardia è dei giovani

Palazzo Lombardia e piazza Città di Lombardia

Fino a sabato 8 ottobre

Ingresso gratuito

giovani.lombardia.it

In breve

FantaMunicipio #18: chiusura di due uffici anagrafe e la risposta dei Municipi

La chiusura di due uffici anagrafe del Comune, quelli in via Boifava (Municipio 5) e in via Passerini (Municipio...