21.4 C
Milano
22. 05. 2024 13:08

Metropolitana rossa bloccata: cos’è successo

Treni bloccati e in ritardo, passeggeri costretti a scendere

Più letti

 

Mattinata di passione per Milano, con la metropolitana rossa bloccata a causa di un guasto e passeggeri costretti a scendere. È successo a causa di un malfunzionamento avvenuto tra le stazioni Villa San Giovanni e Palestro.

Trasporti, sarà un mercoledì di passione

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Metropolitana rossa bloccata, stop alla M1 tra Villa San Giovanni e Palestro 

Il guasto ha causato rallentamenti ai treni, con i disagi iniziati poco dopo le 8:30 del mattino. In quel momento ATM ha bloccato la circolazione dei treni nel tratto interessato: «La circolazione è fortemente rallentata sul resto della linea, con treni che possono restare fermi più del solito» ha puntualizzato Atm in un tweet. L’azienda ha subito attivato il servizio di bus sostitutivi lungo la tratta interrotta ma, visto anche l’orario di punta, ci sono pesanti disagi per i passeggeri. Anche sulla linea verde, la 2, a Loreto non si può cambiare e prendere la rossa, bisogna farlo alla stazione di Cadorna. In alternativa a Porta Venezia da considerare stazioni alternative come Garibaldi e Repubblica.

In breve

FantaMunicipio #31: sempre più verde nelle aree riqualificate?

Una città più verde, ma verde davvero, fa bene a tutti. Ma c'è ancora tantissimo da fare. Alcuni rappresentanti...