8.2 C
Milano
28. 11. 2022 18:48

A Milano il micropanificio più piccolo d’Europa

L'ambizioso progetto di un giovane intraprendente

Più letti

“Ciao, mi chiamo Matteo, ho 24 anni e da sempre sono innamorato perso di tutto ciò che riguarda il pane e le lievitazioni”. Inizia così il messaggio per la campagna di crowdfunding su Gofundme con l’obiettivo di raggiungere la cifra di 50mila euro. Motivo? Dare a Milano il micropanificio più piccolo d’Europa.

Per aprire il micropanificio servono 50mila euro: il progetto

“Fare il panettiere per me è il mestiere più bello del mondo. Oggi sogno di aprire il mio micropanificio in centro a Milano. Ma non un micropanificio comune, il più piccolo d’Europa. Prova a chiudere gli occhi e immaginarti lì, al mio fianco, dentro a quel piccolo localino di 15 mq, in cui potrai comprare pane caldo ad ogni ora del giorno. Farò Pane a pasta madre a lunga fermentazione utilizzando materie prime provenienti da piccole realtà Artigianali, proprio come la mia”, il messaggio del giovane imprenditore sulla campagna e sui propri canali social.

micropanificio

Continua Matteo: “Il ricavato verrà utilizzato per l’acquisto di macchinari di ultima generazione (4.0) che, essendo collegati tra loro tramite un software, permettono un lavoro più Smart e un risparmio energetico notevole; avendo dunque un impatto ambientale ridotto. Se vuoi aiutarmi in questa mia avventura te ne sarò estremamente grato e, oltre a ricevere un buonissimo cadeaux di inizio attività, potrai riscuotere la tua offerta in un golosissimo abbonamento per il mio Pane“. Milanesi, ora tocca a voi

In breve

FantaMunicipio #11: proposte per la città, ripensiamole tutti insieme

Sempre più cittadini si ritrovano in strada per discutere delle problematiche di alcune aree e per cavarne fuori idee...