3.8 C
Milano
10. 12. 2022 10:30

Milano: e ora Marge Simpson fa il dito medio all’Iran

Torna Marge Simpson a Milano, ma questa volta è decisamente arrabbiata

Più letti

Se prima Marge Simpson si tagliava i capelli, ora alza il dito medio di fronte al Consolato dell’Iran a Milano. Ritorna, dopo la sua rimozione forzata, l’opera dell’artista aleXsandro Palombo «The Cut», che ovviamente ora cambia anche il nome in «The Cut 2». È riapparsa proprio questa mattina, martedì 11 ottobre 2022, sempre davanti al Consolato generale dell’Iran.

Marge Simpson alza il dito medio di fronte al consolato dell’Iran 

Il 5 ottobre scorso, sempre davanti al consolato, era apparsa l’opera «The Cut», un disegno della stessa Marge Simpson, noto personaggio del cartone animato americano famosa per la sua immensa chioma, che si tagliava i capelli in segno di vicinanza alle donne iraniane, un modo per incoraggiarle e omaggiare anche Mahsa Amini, picchiata a morte dalla polizia locale perché indossava male l’hijab. L’opera murale, il giorno dopo, era stata rimossa probabilmente perché «dava fastidio» in un luogo così vicino al paese asiatico come il suo consolato presente a Milano. Oggi un nuovo gesto di ribellione, con il ritorno di Marge Simpson sempre con una ciocca di capelli in mano, ma questa volta decisamente più arrabbiata e con il dito medio alzato. Il messaggio appare chiaro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da aleXsandro Palombo (@alexsandropalombo)

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...