6.5 C
Milano
28. 11. 2022 19:58

Al via la prima edizione di Milano Remapped Summer Festival

Progetto condotto da Pirelli HangarBicocca e Università Bicocca

Più letti

Due giorni di musica, arti performative, video, editoria, grafica e altri linguaggi con tre realtà indipendenti attive sul territorio: è la prima edizione del Milano Remapped Summer Festival, organizzato da Pirelli HangarBicocca l’11 e 12 luglio negli spazi esterni dell’istituzione milanese.

Milano Remapped Summer Festival: cos’è

L’appuntamento nasce come momento di condivisione con il pubblico e la città del percorso di ricerca Milano Remapped Summer Festival, condotto da Pirelli HangarBicocca e dal Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, sostenuto da Fondazione Cariplo. Focalizzandosi sullo studio e mappatura delle realtà culturali indipendenti attive sul territorio milanese, Milano Re-Mapped si pone come obiettivo la creazione di occasioni di collaborazione tra queste energie creative e le grandi istituzioni culturali cittadine: dalla ricerca sul campo ai workshop, dalle lezioni frontali sino al nuovo festival multidisciplinare.

Milano Remapped Summer Festival

I progetti selezionati sono tre: Archive, spazio artistico no-profit e casa editrice decentralizzata tra Milano, Berlino e Dakar; la piattaforma SPRINT – Independent Publishers and Artists’ Books Salon, che indaga i linguaggi e le sperimentazioni dell’editoria indipendente e d’artista; Standards, progetto collettivo e spazio indipendente dedicato alla musica, alle arti sonore e performative. Il festival, articolato in due serate, vedrà le realtà culturali selezionate alternarsi e presentare un ricco e variegato programma, che include musica, performance, videoproiezioni e interventi sonori e prende vita dalle 19.00 alle 01.00 negli spazi di Pirelli HangarBicocca.

In breve

FantaMunicipio #11: proposte per la città, ripensiamole tutti insieme

Sempre più cittadini si ritrovano in strada per discutere delle problematiche di alcune aree e per cavarne fuori idee...