13.6 C
Milano
12. 05. 2021 22:55

Trasporti, a Milano tre scioperi in due giorni: la “mappa” dei disagi

Trasporti a rischio nelle giornate di lunedì 8 febbraio e martedì 9 febbraio

Più letti

Si prospetta un inizio settimana di disagi per i trasporti milanesi. Lunedì e martedì, rispettivamente 8 e 9 febbraio, sono previsti scioperi dei treni e del trasporto pubblico locale.

Le mobilitazioni. Ad aprire le danze saranno le Ferrovie Nord domani mattina. «Si avvisa che dalle ore 09:00 alle ore 13:00 di lunedì 8 febbraio è previsto uno sciopero al quale potrebbe aderire esclusivamente il personale del gestore dell’infrastruttura ferroviaria Ferrovienord S.p.A.», si legge in una nota di Trenord.

Trenord - nuove corse per il Garda

Le tratte interessate saranno Milano Cadorna e Canzo/Asso, Como Nord Lago, Varese Nord/Laveno Mombello Lago, Novara Nord, l’aeroporto di Malpensa, le linee S1, S2, S3, S4, S9, S13, S50 e la direttrice Brescia-Iseo- Edolo.

Sempre lunedì saranno a rischio anche i mezzi Atm: i dipendenti entrano in sciopero per richiedere il rinnovo del contratto collettivo nazionale. La mobilitazione durerà dalle 9,30 alle 13,30.

Martedì invece l’agitazione riguarderà solo i treni. Ad indire lo sciopera in questa occasione sarà il sindacato Orsa. «Saranno garantiti – ha specificato Trenord – tutti i treni circolanti esclusivamente sulla rete ferroviaria FerrovieNord, compresa la direttrice Brescia-Iseo-Edolo, i treni delle linee S1, S2, S4, S9, S13 e S50, e il servizio da e per l’aeroporto di Malpensa». Tutti gli altri treni saranno invece a rischio dalle 9 alle 17.

 

In breve

Torre Milano, completata la struttura esterna del “grattacielo” della Maggiolina

La Torre Milano, l'edificio di 80 metri composto da 23 piani in via Stresa a Milano, è in fase...