19 C
Milano
29. 09. 2021 03:01

Milano, i tassisti contro Palazzo Marino: bocciate le ciclabili della svolta green

Dure critiche dai tassisti contro la nuova viabilità di Milano

Più letti

I tassisti di Milano si schierano apertamente contro la rivoluzione della viabilità iniziata da Palazzo Marino nei mesi scorsi. In una lettera aperta, Claudio Severgnini, presidente di “Tassisti artigiani milanesi” ha sottolineato tutto ciò che non va. Nel mirini in particolar modo le nuove piste ciclabili.

La lettera. «Le ciclabili sono spesso tracciate senza una progettazione definita ma con il solo intento di lanciare una campagna green da utilizzare nella prossima campagna elettorale – scrive Severgnini -. Stanno producendo effetti a dire poco devastanti per tutti quei cittadini che hanno la necessità di spostarsi in città con altri mezzi».

taxi
taxi

La nuova viabilità inoltre rallenterebbe la circolazione, soprattutto con il passaggio in zona gialla. «In questi giorni di riapertura – si legge ancora -, con la ripresa di molte attività commerciali nonché delle scuole, la circolazione in alcune vie e piazze ha già raggiunto livelli da bollino nero. Non oso immaginare cosa potrà accadere quando si riattiveranno anche le fiere e manifestazioni importanti in città».

I problemi non sono solo legati alla circolazione, ma anche a quell’inquinamento dell’aria che le ciclabili avrebbero dovuto ridurre nei piani di Palazzo Marino. «Corso Venezia e Corso Buenos Aires – prosegue Severgnini – solo per citare due vie note a tutti i milanesi, si sono trasformate in un unico serpentone di auto incolonnate, con naturale innalzamento del tasso di inquinamento, alla faccia della tracciatura green e dei percorsi alternativi dedicati a biciclette e monopattini. Quando alcune decisioni vengono prese senza verificarne preventivamente gli effetti, accade che poi tutti ne faranno le spese, compreso chi in passato ha applaudito a questa rivoluzione . Oggi a causa di queste scelte i milanesi, quelli veri, quelli che si muovono per lavorare e non per farsi i selfie con il monopattino, sono incazzati neri».

 

 

 

In breve

Bollettino regionale, calano i posti occupati in terapia intensiva: Milano, +56 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 345 con la percentuale tra tamponi eseguiti (63.638 oggi) e positivi...