23.7 C
Milano
20. 06. 2024 04:47

Il Mudec si rinnova: nuovi oggetti e percorsi

Al debutto l'esposizione “Milano globale. Il mondo visto da qui”: al centro la globalizzazione con i suoi processi di trasformazione sulla città

Più letti

A cinque anni dall’apertura del Mudec Museo delle Culture di Milano, la casa delle collezioni etnografiche civiche, l’esposizione permanente si rinnova presentando al pubblico oggetti inediti e noti capolavori dalle collezioni del museo e di altre raccolte cittadine.

Un nuovo percorso per il Mudec

Nel nuovo percorso, dal titolo “Milano globale. Il mondo visto da qui”, si parla di globalizzazione e dei grandi processi che hanno portato alla fisionomia della città contemporanea. In un viaggio di quasi 500 opere (di epoche, materiali, tipologie e culture diverse), selezionate tra i 9.000 oggetti di etnografia del Comune provenienti dai quattro continenti, il visitatore ripercorre alcuni temi cardini della storia globale – come il colonialismo, le migrazioni, la multiculturalità – attraverso una “lente” milanese.

In breve

FantaMunicipio #35: con il Comune storia di gerarchie e di ascolti a metà

Piscina Scarioni e Chiaravalle: due ambiti per cui è interessare esaminare le mosse del Comune e il ruolo del...