23.2 C
Milano
17. 05. 2022 00:20

Un altro passo verso la normalità: tutte le nuove regole previste dall’ultimo decreto

Un emendamento al decreto dello scorso gennaio cambia le carte in tavola per stadi, cinema e ospedali: tutte le novità previste dalle nuove regole

Più letti

Un emendamento al vecchio decreto allenta gli attuali provvedimenti su cinema, stadi e visite ai degenti. I milanesi e gli italiani in generale riconquistano un nuovo spicchio di libertà. Ecco nel dettaglio tutte le nuove regole introdotte dal Governo.

Tutte le nuove regole introdotte

Ecco nel dettaglio cosa cambierà nelle prossime settimane:

  • Stadi: la capienza degli stadi passa già a partire da questa domenica al 75%. Attualmente la capienza era del 50%. Il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, ha fatto sapere che inoltre a partire dal 31 marzo si potrebbe addirittura tornare alla capienza piena.
  • Cinema: dal 10 marzo sarà possibile nuovamente consumare cibi e bevande all’interno dei cinema, ma anche nelle sale teatrali, da concerto e in tutti luoghi in cui si svolgono manifestazioni sportive.

nuove regole ospedali

  • Ospedali: dal 10 marzo sarà possibile tornare a far visita ai degenti in ospedale. Le visite però potranno durare al massimo 45 minuti.
  • Discoteche: purtroppo per le discoteche non cambia nulla. Resta la capienza al 50% per i locali al chiuso e al 75% per quelli all’aperto. L’obbigo di mascherina cade sulle piste da ballo, ma resta invece mentro non si è impegnati a danzarsi. Una regola che gran parte dei titolari dei locali da ballo definiscono assurda.

 

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...