8.2 C
Milano
04. 12. 2022 19:02

Passante Ferroviario, ci siamo: obiettivo riapertura a fine mese

Lo stop risale al 23 luglio a causa di un consumo anomalo delle ruote

Più letti

È stata completata la prima fase delle attività messe in campo da Rfi e Trenord per la ripresa del servizio nel Passante Ferroviario di Milano, sospeso da oltre un mese. Era infatti il 23 luglio quando, a causa di un consumo anomalo delle ruote, la tratta è stata chiusa ed è calato il silenzio delle autorità competenti. Ora ci sono novità importanti.

Passante Ferroviario, verso la riapertura: la data

Nei prossimi giorni si svolgeranno le ultime corse di prova con l’obiettivo di riprendere il servizio del Passante Ferroviario lunedì 29 agosto per i treni delle linee suburbane S1 Saronno-Lodi, S5 Varese-Treviglio e S13 Milano Bovisa-Pavia. Resteranno invece limitate a Milano Bovisa la S2 (Mariano Comense-Rogoredo) e a Milano Porta Garibaldi superficie la S6 (Novara-Treviglio). Lo rendono noto Rfi e Trenord in un comunicato congiunto dopo un mese, quello di agosto, che fortunatamente riscuote meno passeggeri, ma che in vista della ripresa di scuola e attività lavorative a settembre necessitava di una svolta.

passante ferroviario
Trenord

Tra le attività ad oggi concordate da Rfi e Trenord ci sono le prove e verifiche tecniche dei convogli ferroviari e la sostituzione di due tratti di binario sul binario dispari di Milano Porta Vittoria, effettuata al solo fine di estendere gli accertamenti in corso ad ogni possibile variabili. Proseguono intanto la tornitura o la sostituzione delle ruote usurate durante il mese di luglio: ora i milanesi attendono la riapertura.

In breve

FantaMunicipio #12: Ied e Politecnico avanti tutta in città

Sono le università come Ied e Politecnico- e i progetti ad esse correlate - a spingere Milano in una...