21.4 C
Milano
03. 08. 2021 00:44

Milano, in piazza Argentina compare un cellulare gigante. Di cosa si tratta?

Oggi l’inaugurazione di “The Prison?”

Più letti

C’è un cellulare gigante, alto due metro lungo uno e mezzo e profondo 10 centimetri, che sta facendo il giro della città. Si tratta di “The prison?”, una scultura realizzata dai The legend artists, ovvero gli artisti Michele Penna e Riccardo Gaffuri.

Un cellulare gigante a Milano: cosa vorrà significare?

Dopo l’esposizione di sabato scorso in Largo La Foppa, la scultura sarà collocata oggi in piazza Argentina, dalle 8.30 alle 19.30, per completare il trittico sabato 26 in piazza Principe di Piemonte.

«Non vogliamo parlare male della tecnologia – spiega Michele Penna -, il nostro obiettivo è stimolare una riflessione, un’interpretazione di un mezzo che durante la pandemia ci ha consentito di restare in contatto con tanta gente ma c’è stato anche chi ne ha abusato».

I due artisti saranno presenti tutta la giornata offrendo la possibilità di un confronto su un’opera dal carattere provocatorio al punto da prospettare il telefono mobile più come una prigione che non un servizio.

In breve

Bollettino regionale, tasso di positività in crescita: Milano, +44 contagi

I positivi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 326 con la percentuale tra tamponi eseguiti (10.511 oggi) e positivi...