7.6 C
Milano
25. 04. 2024 03:56

Il degrado della M3 San Donato: «Rifiuti e disagi, ci sentiamo abbandonati»

Le proteste dei pendolari, ma la situazione non migliora

Più letti

La stazione metro M3 di San Donato Milanese abbandonata a sé stessa, immersa nel degrado di rifiuti sparsi ovunque e con una scala mobile bloccata. Una situazione che va avanti ormai da mesi e che non è cambiata nonostante le lamentele e le segnalazioni di residenti e pendolari.

San Donato, l’appello dei pendolari

«Ogni giorno bidoni svuotati, scala mobile bloccata da mesi in salita e anche l’ingresso in discesa alla stazione è chiuso da mesi – si legge in un messaggio arrivato alla pagina Instagram MilanoBellaDaDio -. Noi pendolari che ogni giorno prendiamo i mezzi siamo davvero stanchi e indignati. Per favore date visibilità a questa condizione di degrado sperando che finalmente San Donato e la periferia sud est abbiano l’attenzione che merita. Ci sentiamo abbandonati».

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Di chi la colpa?

Nei commenti al post si sono scatenate critiche e ironie: «L’importante è bloccare le Euro 4 diesel», punge un utente. C’è chi invece difende l’amministrazione e punta il dito contro i cittadini: «Il degrado è causato dalla gente, cosa possono fare Sala e Atm?». Nel frattempo però San Donato sprofonda nel degrado.

In breve

FantaMunicipio #27: quanto ci fa bene l’associazionismo cittadino

Pranzi, musica, poesia, arte, intrattenimento, questionari, flash mob e murales: tutto all'insegna dell'associazionismo cittadino e delle comunità che popolano...