4.4 C
Milano
22. 01. 2022 21:58

Sciopero a Milano, una mattinata di disagi: sospese le metro

Una nuova giornata di sciopero a Milano: prevista una mattinata di disagi con metro bloccate e treni in ritardo

Più letti

I trsporti pubblici sono ancora una volta sul piede di guerra. Alle 8,45 è scattato un nuovo sciopero a Milano indetto da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl.

Sciopero a Milano, le linee interessate

Fino alle 12.45 saranno completamente inattive le linee M1, M2 e M3 della metropolitana, mentre la linea M5 fa servizio soltanto nella tratta tra le fermate tra San Siro e Garibaldi. Per bus, tram e Filobus, Atm comunica che saranno necessarie maggiori attese.

sciopero a milano
trenord

Lo sciopero a Milano riguarderà anche le linee ferroviarie regionali dalle 9 alle 13. Le linee coinvolte sono: Milano Cadorna – Canzo/Asso, Como Lago/Novara Nord/Laveno/Varese – Milano Cadorna, Brescia/Iseo – Edolo. Coinvolti nello sciopero anche i collegamenti aeroportuali tra Milano e Malpensa (sostituiti con bus da Cadorna). Possibili ripercussioni al servizio anche nei tratti a «gestione mista» sulle linee S1 Saronno – Milano Passante – Lodi, S4 Camnago – Milano Cadorna, S9 Saronno – Seregno – Milano – Albairate, S13 Milano Bovisa – Pavia.

Una giornata che sarà ricca di disagi. Infatti, oltre allo sciopero oltre 650 dipendenti di Atm sono assenti per motivi legati al Covid, così come tra il personale di Trenord. Il motivo della mobilitazione è il nuovo contratto collettivo: «Rivendichiamo il diritto al rinnovo e il miglioramento delle condizioni lavorative – fanno sapere dai sindacati -, sia normative che salariali di una categoria che da sempre responsabilmente, in qualsiasi condizione, svolge un servizio pubblico essenziale, garantendo il diritto alla mobilità dei cittadini»

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...