16.9 C
Milano
19. 05. 2024 10:58

Una torre inclinata per Milano: il nuovo progetto della “torre-faro” di a2a

Il nuovo progetto della torre inclinata dell'a2a: i dettagli

Più letti

Anche Milano avrà la sua torre inclinata in stile Pisa: è il nuovo progetto della “torre-faro” di a2a che sorgerà in via Isonzo vicino a piazza Trento. La struttura rientra nel piano di riqualificazione dell’area intorno al nuovo scalo Romana e sarà anche costruita in ottica del rinnovamento previsto con l’arrivo delle olimpiadi di Milano-Cortina. Da lì a pochi passi sorgerà il nuovo villaggio olimpico.

Il progetto. Il disegno della nuova torre, che sarà la nuova sede di A2a e ospiterà 1500 dipendenti, è stato realizzato dallo studio di architetti Citterio-Viel (lo stesso di Cascina Merlata). Oltre alla torre intorno ad essa si svilupperà un laghetto per testimoniare l’importanza dell’acqua per l’azienda e un Museo dell’energia. A condire il tutto alberi, corti milanesi, caffetteria e belvedere, oltre a un giardino rialzato a «spezzare» la torre al centro, all’altezza di 60 metri, aperto alla città.

torre a2a via isonzo milano

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

La torre sarà alta 144 metri e sarà appunto inclinata di qualche grado. Rappresenterà anche il primo grattacielo collocato a Milano sud. Collocata presso lo slargo della circonvallazione 90-91, dovrà diventare la prima «cerniera» di collegamento tra il centro e lo Scalo, creando una nuova direttrice Nord-Sud, da via Crema alla Fondazione Prada, con cui la torre dialogherà oltre i binari.

L’iter. Per ora il progetto presentato ieri davanti al Municipio 5 ha ottenuto il via libera della commissione paesaggistica e dovrà ripassare dal Municipio per una delibera di parere prima della Conferenza dei servizi del 25 settembre.

Tuttavia i consiglieri di zona sono preoccupati in merito al discorso della viabilità, dato che l’attuale progetto prevede un’interruzione delle linee 90-91 da piazzale Lodi verso Ripamonti in piazza Trento. Altro nodo da risolvere è la riduzione dei posteggi: l’operazione prevede un taglio da 239 a 111 posti su strada.

In breve

FantaMunicipio #30: così si fa più spazio ai pedoni in una Milano più green

Questa settimana registriamo due atti molto importanti per dare più spazio ai pedoni. Uno riguarda le varie misure proposte...