4.4 C
Milano
22. 01. 2022 21:55

Tunnel di via Pontano: Milano, la ferrovia diventa spazio creativo per la street art

Nuovo progetto per recuperare un altro spazio abbandonato

Più letti

Milano ancora una volta lascia spazio alla street art, con il tunnel di via Pontano che diventa un laboratorio creativo per writers. Il progetto, che si chiama «Tunnel Boulevard» ha come obiettivo quello di valorizzare il tratto di strada di via Pontano, quella che unisce via Padova a viale Monza, percorso non sempre famoso per la sua arte creativa quanto, piuttosto, per il suo degrado. Proprio per questo e per cercare di aumentare la vivibilità dello spazio, il progetto punta a valorizzare il cavalcavia ferroviario abbandonato, pronto a diventare un luogo di creatività urbana.

In cosa consiste il progetto del tunnel di via Pontano 

Il progetto «Oltre il Tunnel — Via Padova Mondo» ruota attorno al programma Lacittàintorno di Fondazione Cariplo, il cui obiettivo è chiaro: creare spazi condivisi, inclusivi e aperti alla cittadinanza, che possano ovviamente unire tutto questo ad uno scopo ricreativo dello spazio. Al momento siamo ancora fermi ai lavori di ripulitura, preparazione e coloritura dei muri del tunnel di via Pontano. 

Gli sponsor a sostegno del progetto

Sono diversi gli sponsor a sostegno del progetto del tunnel di via Pontano. Oltre alla già citata fondazione Cariplo, infatti, ci sono Mapei, Yume, Fineco Bank e Litoart sotto la regia di Comune di Milano, Metropolitana Milanese e A2A. Sarà un galleria d’arte pubblica che verrà inaugurata con l’opera a «Diario di viaggio» di Pablo Pinxit curata da Christian Gangitano.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...