22.1 C
Milano
22. 06. 2021 08:45

Street art, «Un nome in ogni quartiere»: la nuova campagna per abbellire i muri di Milano

La campagna punta a valorizzare le tante identità milanesi

Più letti

L’iniziativa “Un nome in ogni quartiere” prende il via da Bovisa. L’obiettivo è portare la street art nei quartieri della città realizzando un murales capace di valorizzare il nome del quartiere stesso. Un nome per valorizzare le identità delle diverse anime milanesi.

«Un nome in ogni quartiere»: si parte con “Bovisa Makers»

Il primo murales realizzato è nel quartiere Bovisa. In via Cosenza tra forme geometriche e colori spunta la scritta a caratteri cubitali “Bovisa Makers”. A realizzarlo lo street artist Andrea Gasparro, in arte Sorte.

«L’iniziativa “Un nome in ogni quartiere” si sviluppa nell’ambito della campagna di YesMilano Neighborhood by Neighborhood, ideata da Milano&Partners, grazie alla collaborazione con l’ufficio Arte negli Spazi Pubblici del Comune e al contributo di Fondazione Comunità Milano – ha spiegato il sindaco Sala in un post su Instagram che lo immortala davanti al murales – . L’obiettivo è lasciare in ogni quartiere della città un dipinto su muro che valorizzi il nome del quartiere stesso; il potenziale comunicativo della street art e dei suoi interpreti farà il resto. Le opere permetteranno di riscoprire il territorio cittadino e daranno valore alle tante identità che animano Milano».

 

In breve

A Milano un giardino in memoria di Nilde Iotti

Alla presenza dell’assessore alla Cultura Filippo Del Corno, del Presidente del Consiglio comunale Lamberto Bertolé e dell’assessora alla Cultura...