4.1 C
Milano
08. 12. 2022 23:22

Violenze sessuali e fuga in monopattino: arrestato a Milano un 21enne

Il violentatore seguiva le vittime e poi scappava sempre a bordo del suo monopattino elettrico

Più letti

Arrestato, domani sarà interrogato. Ma le modalità con cui agiva, in monopattino, lasciano increduli. Un 21enne è stato arrestato dalla Squadra mobile di Milano con l’accusa di violenze sessuali su quattro donne, tra i 19 e i 33 anni, che avrebbe commesso tra maggio e giugno scorso proprio nel capoluogo lombardo

Molestava donne e scappava in monopattino: arrestato un 21enne

Il giovane avrebbe applicato sempre lo stesso schema: le avrebbe seguite a bordo di un monopattino elettrico, mentre uscivano a volte da palestre delle zone centrali della città, e poi le avrebbe aggredite, anche mentre parlavano al telefono, costringendole a subire atti sessuali. E sarebbe scappato, poi, sempre alla guida del monopattino. Il mezzo, uno dei due monopattini che il 21enne avrebbe usato per seguire ed aggredire quattro donne, è stato trovato e sequestrato nella sua abitazione. Inoltre, i sequestri eseguiti hanno riguardato anche uno zaino, recuperato in uno dei domicili del giovane, con dei colori e una fantasia molto particolare e che coincide con quello ripreso dalle telecamere di sorveglianza e indossato dall’uomo che viene inquadrato nelle zone vicine a quelle degli abusi.

monopattino

Esulta per l’arresto il governatore lombardo Attilio Fontana: «Arrestato. Grazie soprattutto alle ragazze che hanno denunciato. Denunciate sempre, non lasciamo che questi vigliacchi la facciano franca! Con le informazioni fornite, gli agenti sono riusciti a rintracciare l’uomo tramite le telecamere e il cellulare». Un messaggio importante che va sempre ribadito.

In breve

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su...