Il Cenacolo
Il Cenacolo "sposa" Brera

Anche l’Ultima cena di Leonardo da Vinci entrerà nel progetto della Grande Brera. Il ministro dei Beni Culturali, Alberto Bonisoli, ha firmato il decreto ministeriale che sancisce, tra le altre cose l’assegnazione del Cenacolo, attualmente gestito dal Polo Museale della Lombardia, a Brera.

 

COSA CAMBIA • Nascerà così una sorta di “gigante culturale” da quasi un milione di visitatori all’anno, sull’onda di quanto accaduto a Firenze, dove l’Accademia è finita sotto l’unica regia degli Uffizi.

Tra i beni sotto l’egida del Ministero c’è il capolavoro di Leonardo che, con gli ingressi contingentati, arriva a staccare 425mila biglietti all’anno. Numeri che si sommeranno a quelli della Pinacoteca.


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/mitomorrowoff