21.2 C
Milano
26. 06. 2022 04:04

Bonus terme in Lombardia: come richiederlo e dove utilizzarlo

Come concedersi gratuitamente una giornata di relax alle terme

Più letti

Finalmente è possibile richiedere il bonus terme in Lombardia e accedere ai servizi termali delle strutture accreditate con un’agevolazione fino a 200 euro.

Bonus terme in Lombardia: chi può richiederlo e come

Secondo il decreto del ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti, il Bonus Terme è un’agevolazione rivolta a tutti i cittadini maggiorenni italiani e residenti in Italia, senza alcun limite legato al nucleo familiare o all’ISEE. Il decreto è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale e riporta: “Si tratta, in particolare, di un intervento che mira a sostenere un settore particolarmente colpito dall’emergenza covid”.

Il bonus copre fino al 100% delle spese effettuate presso le strutture accreditate, fino ad un massimo di 200 euro. Ogni cittadino può richiedere solo un voucher contattando direttamente i centri termali che hanno aderito all’iniziativa, fino ad esaurimento delle risorse. Il governo vi ha infatti stanziato 53 milioni di euro. Il bonus, inoltre, scade 60 giorni dopo la sua emissione.

Dove utilizzare il bonus terme: le strutture accreditate

L’elenco delle strutture accreditate in cui utilizzare il bonus è pubblicato sul sito di Invitalia: basta cliccare su “Terme Accreditate” e poi la regione interessata. Appariranno i nomi degli enti, il comune in cui si trova, l’indirizzo, l’indirizzo e-mail e il numero di telefono. Attualmente è possibile spendere il bonus terme in Lombardia in 10 stazioni termali.

spot_img

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...