17.7 C
Milano
16. 06. 2024 00:28

All’origine del Duomo, nuove visite guidate alla Cava di Candoglia

Dalla Cattedrale di Milano fino alla Valtellina dove passare momenti di relax e divertimento

Più letti

Una visita che spazia dalla geologia alla storia del Duomo. Ricominciano le visite guidate alla Cava di Candoglia a Mergozzo, nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola, in Val d’Ossola. Ogni sabato mattina, con partenza alle 10.30, fino a sabato 14 settembre, sarà possibile accedere ai luoghi dove ogni giorno si lavora per estrarre il marmo rosa destinato ai restauri del Duomo di Milano, alla scoperta delle caratteristiche uniche di questo materiale, le antiche tecniche di lavorazione e di trasporto lungo le vie d’acqua, le difficoltà della vita in cava e le evoluzioni nelle tecniche di estrazione. Un viaggio alla scoperta del lavoro degli scultori e degli ornatisti ancora oggi impegnati nella realizzazione degli elementi decorativi della Cattedrale, i cui originali sono soggetti ad ammaloramento e vengono sostituiti con copie (Prenotazioni: ticket.duomomilano.it).

altri itinerari oltre il Duomo…

 

“Luoghi dove ristorarsi e ritrovarsi”

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Rho si trasforma in un grande e divertente circo

duomo
 

Decima edizione per il Festival di circo e teatro di strada Circonferenze, frutto della collaborazione tra l’Associazione Duetti e ½ e il Comune di Rho che sarà invaso, dal 14 al 16 giugno, da spettacoli nei cortili, show itineranti, teatrini in miniatura, uno spettacolo “nascosto”, laboratori, uno spettacolo che ha trionfato al Festival du Cirque de Demain di Parigi e che verrà proposto nel Teatro Civico Roberto de Silva, e il gran finale: uno show di danza verticale sul campanile della chiesa di San Vittore nell’omonima piazza. Tutti gli spettacoli e i laboratori saranno a ingresso gratuito, eccetto Okidok Slips Inside al Teatro Civico Roberto de Silva, mentre lo Spettacolo Nascosto, con ingresso gratuito, richiederà una prenotazione. Si parte venerdì 14 giugno alle 21.30 da piazza Jannacci con uno spettacolo di giocoleria e acrobatica (circonferenze.it).

 

Giornate fiorite nell’iconico maniero valdostano

Il Castello Aymavilles sboccia con Marché aux Fleurs

duomo
 

Il parco del Castello di Aymavilles, nell’omonimo comune valdostano, accoglierà la seconda edizione di Marché aux Fleurs, mostra-mercato florovivaistica organizzata in collaborazione con l’Associazione produttori floro-vivaisti, Asproflor, che coinvolgerà alcuni tra i più importanti espositori regionali e nazionali del settore. Un’occasione di particolare arricchimento sarà l’incontro di domenica 16 giugno con il prof. Giovanni Barberi Squarotti, docente di letteratura italiana all’Università degli Studi di Torino, che illustrerà la fortuna letteraria e artistica dei mitici giardini di Venere attraverso i versi di grandi poeti.

Previsto anche uno speciale percorso sensoriale per bambini, lungo il quale i piccoli visitatori potranno scoprire, con tatto, vista e olfatto, l’affascinante linguaggio dei fiori. La manifestazione sarà arricchita, nella giornata di domenica 16 giugno, da animazioni in abiti ottocenteschi e saranno, inoltre, organizzate visite guidate su prenotazione (valledaostaheritage.com).

 

Eno-viaggio tra Lago di Como e Valtellina

Riecco Colico in Cantina per degustare i vini del territorio

duomo
 

Undicesima edizione di Colico in Cantina che si terrà il 15, 21 e 22 giugno a Villatico frazione di Colico, Lecco. Quest’anno, saranno proposti due percorsi di degustazione, entrambi costituiti da sette cantine, uno dedicato al Lago di Como e uno alla Valtellina. Il primo, dedicato al Lago di Como, proporrà in degustazione i vini delle Terre Lariane, l’IGT delle province di Como e Lecco. Il secondo sarà dedicato al Nebbiolo delle Alpi e alle sue denominazioni, un circuito in sette assaggi che descriverà i vini di Valtellina e il territorio.

Per accedere alle Cantine sarà necessario munirsi di pass, che darà diritto all’accesso a un percorso di sette cantine per la degustazione dei vini, servizio ristorante escluso. I pass potranno essere acquistati durante tutti i giorni della manifestazione a partire dalle 17.00 presso il punto vendita nella piazza della Chiesa di Villatico. Al raggiungimento del numero massimo di pass, le casse verranno chiuse, pertanto gli organizzatori consigliano l’acquisto delle prevendite/salta fila (colicoincantina.it).

 

Oltre la terra di mezzo

Il Castello di Macello ospita Sentieri Tolkieniani

duomo
 

Sabato 15 e domenica 16 giugno, il parco del Castello di Macello, Torino, ospita la dodicesima edizione di Sentieri Tolkieniani. Tematiche fondanti la manifestazione sono il pensiero e le opere del professor J.R.R. Tolkien, autore de Il Signore Degli Anelli e Lo Hobbit, che verranno approfondite durante conferenze e dibattiti in presenza di esperti cultori e appassionati conoscitori dell’universo tolkieniano. Inoltre, mostre artistiche, musiche e danze irlandesi, un mercatino a tema, spettacoli, cosplayer, birra artigianale e pietanze, un’area interamente dedicata ai bambini con giochi e divertimenti (sentieritolkieniani.net).

In breve

FantaMunicipio #34: inizia la stagione dei maxi eventi estivi

Ippodromo San Siro, ippodromo La Maura, San Siro e adesso anche Quinto Romano con il Latin Festival. Milano è...