L’Amarone DOCG, il Recioto e il Valpolicella sono fra i migliori vini veneti.

 

Il luogo ideale per scoprirli e apprezzarli è la strada del vino che prende il nome proprio dal Valpolicella e che si snoda fra le colline di Verona: tante le diverse etichette da gustare nelle cantine veronesi, il tutto accompagnato da una cucina tradizionale saporita, un paesaggio naturale e un grande patrimonio artistico.

Ecco qui alcune delle tappe da non perdere lungo la Strada del Vino Valpolicella. La prima tappa è Sant’Ambrogio di Valpolicella, Verona e il Lago di Garda: i vigneti corrono sulle colline, e per fare onore al prodotto locale più prestigioso, il Vino Amarone DOCG: qui è possibile fare degustazioni, acquistare i vini e fare visite guidate in cantina.

Una delle frazioni di Sant’Ambrogio è la bellissima San Giorgio di Valpolicella, raggiungibile anche a piedi lungo un percorso di 45 minuti per apprezzare i meravigliosi panorami della Valpolicella. San Giorgio è famosa per la pieve medievale, detta anche Pieve di San Giorgio Ingannapoltron che risale all’VIII secolo.

Sulla strada del vino Valpolicella: da Fumane a Castelrotto

Anche a Fumane ci sono molte attività cui dedicarsi: prima su tutte una visita a Villa Della Torre, costruita a partire dal Quattrocento e ampliata nel 1560 su progetto di Giulio Romano. Anche all’interno è altrettanto bella, con i suoi cortili aperti e gli spettacolari camini a mascheroni.

Poco fuori il paese si trova il Santuario della Madonna di La Salette, raggiungibile anche a piedi, dove ammirare un panorama mozzafiato: a meno di 10 km si trova il sito preistorico denominato Grotta di Fumane dove gli scavi archeologici sono tutt’ora in corso. Attraversando vigneti, oliveti e frutteti si arriva a Marano, per godersi passeggiate in un’infinita campagna.

Si può visitare il Monte Castelon e Santa Maria di Valverde o fare una passeggiata sul Ponte Tibetano che unisce Valpolicella e Lessina. La piccola frazione di Castelrotto, nel comune di San Pietro in Cariano, è un’antica rocca fortificata risalente ai Longobardi, e questo basta per immaginare lo strepitoso panorama sulla valle punteggiata di vigneti.

Sulla strada del vino Valpolicella
Sulla strada del vino Valpolicella