3.9 C
Milano
27. 01. 2023 05:53

FantaMunicipio #13: da orti abusivi a spazi verdi. La nuova classifica

Tredicesimo appuntamento con la rubrica dei municipi milanesi: focus su Martesana e Rizzoli, due aree in rilancio

Più letti

Un paio di sopralluoghi per gli spazi verdi in città hanno ridato attenzione a due aree della città su cui si sta intervenendo per sanare criticità di lunga data: parliamo nello specifico della Martesana, all’altezza di via Idro (al confine con la città) al Municipio 2 e in via Rizzoli al Municipio 3. In entrambi i casi si procederà con la sistemazione e la messa in sicurezza delle sponde dei corsi d’acqua (Martesana e Lambro), con l’eliminazione di orti abusivi e masserizie varie, per restituire un verde fruibile alla cittadinanza. Sono due bei progetti, in particolare la valorizzazione ecologica – già in corso da tempo – delle immediate adiacenze del fiume Lambro.

 

Milano tra orti abusivi e spazi verdi

Municipio 1

Un museo al raddoppio – Voto 8,5

Municipio 1Dopo un ottobre nei musei civici da record (più del periodo pre-Covid), Milano conferma l’intenzione di imporsi sempre più come meta culturale. E c’è grande aspettativa per l’Arengario bis, che cambierà il Museo del Novecento a dodici anni dalla sua inaugurazione. Dal Comune arrivano 380mila euro. Ci sarà una revisione degli spazi che partirà dal bookshop e da una nuova sala conferenze al piano terra. La rampa sarà trasformata in spazio espositivo. Fine lavori nel 2026.

Municipio 2

Interventi sulla Martesana – Voto 8,5

Municipio 2Sopralluogo tra Municipio 2, Consorzio Villoresi, Polizia Locale e Assessorato all’Ambiente lungo il Naviglio della Martesana nel tratto di via Idro per programmare la sistemazione e la messa in sicurezza della sponda nord. Qui aree di proprietà comunale si alternano ad altre di privati e di enti vari. Alcuni ailanti andranno eliminati, così come gli orti abusivi e le masserizie. Si parte con le aree comunali assieme al consorzio, alle proprietà private si chiederà di attivarsi per fare altrettanto.

Municipio 3

Sopralluogo in via Rizzoli – Voto 8,5

Municipio 3Incontro come Commissione Territorio e Verde presso l’area degli ex orti abusivi su via Rizzoli, con la partecipazione degli assessori Elena Grandi e Marco Granelli e della presidentessa Caterina Antola. Dopo il grande lavoro fatto per gli sgomberi e la pulizia, ora si cerca di ottenere il passaggio di proprietà al Comune per proseguire il corridoio ecologico del fiume del progetto ReLambro con la valorizzazione delle aree golenali del fiume: un ecosistema prezioso che si connetterà con il parco omonimo.

Municipio 4

Sicurezza in via Tertulliano – Voto 9

Municipio 4Parere positivo al Municipio 4 per la messa in sicurezza e riqualificazione della via Tertulliano con un progetto innovativo e sperimentale: riordino della sosta, riduzione della carreggiata, attraversamenti sicuri, limite a 30km/h, una nuova corsia ciclabile. Interventi simili avverranno in via Einstein, vista l’alta frequentazione di ciclisti verso l’istituto scolastico. Molti cittadini, in primis il comitato Tertulliano Sicura, hanno accompagnato questo prezioso percorso. Attendiamo gli interventi.

Municipio 5

Riqualificazione del Ringhiera – Voto 9

Municipio 5 Qualcosa si muove per la riqualificazione del Teatro Ringhiera di via Boifava. Nel corso di una commissione Cultura del Municipio 5, il Comune (sollecitato dal presidente municipale Carapellese) ha indicato l’iter futuro. Il progetto esecutivo sarà pronto entro l’inizio del prossimo anno e il bando per l’assegnazione dei lavori sarà pubblicato tra febbraio e marzo. L’obiettivo è partire con i lavori in autunno, per concluderli entro il 2024. Entro febbraio altra assemblea pubblica.

Municipio 6

Progetti di arte pubblica – Voto 7,5

La Fondazione Arnaldo Pomodoro sta lavorando a un progetto di rigenerazione e valorizzazione di alcune aree verdi del Municipio 6: parco Baden-Powell, parco Segantini e parco Argelati. Si parte con l’installazione di opere monumentali dei più grandi scultori del Novecento attivi a Milano, ma l’obiettivo non è creare parchi di sculture o musei a cielo aperto, bensì far leva sulla cultura e su nuovi elementi di arredo per dare vita a una riqualificazione applicabile anche su altre aree verdi.

Municipio 7

Lavori tra Cimarosa e Monferrato – Voto 7

Municipio 7 Partono i lavori di messa in sicurezza dell’intersezione tra via Cimarosa e via Monferrato, oggetto di molte richieste negli ultimi anni da parte dei cittadini. L’incrocio verrà migliorato con riduzione carreggiata, attraversamenti pedonali più sicuri, maggiore visibilità per i ciclisti e sosta riordinata accanto ai parterre alberati. Lavori, della durata di tre mesi, nel complesso al ribasso: la carreggiata resta troppo larga (favorendo la sosta abusiva) e l’area verde centrale non verrà ampliata.

Municipio 8

Piano recupero al Gallaratese – Voto 8

Municipio 8 Il Comune ha approvato con determina il piano di recupero relativo all’ambito delle aree del Gallaratese tra via Gallarate, Cefalù e viale Alcide De Gasperi. Provvedimento necessario che dà avvio alle opere previste per circa dieci milioni, tra cui un asilo nido, aree verdi e un nuovo parco in via Rizzo, una pista ciclabile e spazi per giochi. Ora bisogna attendere che l’intervento madre, il grande complesso residenziale previsto nell’area, venga definitivamente approvato.

Municipio 9

Un nuovo studentato – Voto 7,5

Municipio 9 In fase di completamento il primo dei due palazzi destinati a diventare residenza studentesca per l’università Bicocca in zona Comasina. Siamo in via Bernardino da Novate, nell’area in cui sorgeva l’edificio scolastico Ada Negri. Dopo il protocollo del 2007 per la concessione in uso a Politecnico e Bicocca di edifici scolastici dismessi, bonifiche e problemi finanziari avevano ritardato i lavori. Lo spazio ospiterà 156 posti letto, l’altro ne avrà 132. Ma in tutto il Municipio sono previsti altre studentati.

In breve

FantaMunicipio #17: così le rotonde diventano piazze

Cantieri sempre aperti a Milano dove molte rotonde cambieranno pelle. La notizia della settimana è l'avvio dei cantieri per...