9.6 C
Milano
21. 04. 2024 22:26

FantaMunicipio #25: perché uniti, tra centro e periferia, è sempre meglio

Venticinquesimo appuntamento con la rubrica dedicata ai Municipi: da San Cristoforo ad Adriano, nuove connessioni in vista in città

Più letti

Questa settimana parliamo di connessioni tra centro e periferia, di due passerelle ciclo-pedonali che, a regime, collegheranno al meglio quartiere storicamente sconnessi della città. Una è quella tra il quartiere Adriano e la Martesana: al momento non c’è un’idea sulle tempistiche, ma l’opera è stata inserita nel PTO. La seconda è quella, in realizzazione in concomitanza con l’apertura della M4, di San Cristoforo: il quartiere del Naviglio sarà più vicino al Giambellino. Anche per gli abitanti di Chiaravalle, restando in tema di connessioni, ci sono buone notizie: entro fine anno arriverà finalmente la fibra.

FantaMunicipio#25: tra centro e periferia nuovi collegamenti in città

 

Municipio 1

Le tre parole di oggi? Scoprile in newsletter!

Finalmente in piazza Quasimodo – Voto 8

tra centro e periferia
 

Un angolo di zona Colonne di San Lorenzo (appena ripulite dalle tag vandaliche) è pronto a rinascere: è iniziato infatti il cantiere per la riqualificazione di piazza Quasimodo (diventerà una piazza vera con alberi), via Wittgens (modifica degli stalli di sosta), via Cardinal Caprara e piazza Vetra (area giochi e area cani, oltre alla ri-pavimentazione della promenade pedonale a est del parco). L’intervento è a scomputo oneri di urbanizzazione. Non vediamo l’ora del risultato finale.

 

Municipio 2

Il ponte Adriano-Martesana – Voto 7,5

tra centro e periferia
 

Il ponte ciclo-pedonale tra il quartiere Adriano e la zona della Martesana, approvato dalla Giunta comunale nel 2020 e in seguito stralciato a causa di un problema tecnico-progettuale sollevato dal Consorzio Villoresi, è stato inserito nel PTO del Comune. Non sarà più realizzato con i fondi del Pnrr, come inizialmente previsto, ma con fondi propri. Un’opera di cui non si conoscono ancora i futuri tempi, ma sicuramente strategica per rendere sempre meno isolato il quartiere Adriano.

 

Municipio 3

Rubattino tra parco e Scala – Voto 8

tra centro e periferia
 

Il cantiere per il futuro raddoppio del parco della Lambretta e per il progetto Magnifica Fabbrica del Teatro alla Scala è stato oggetto di una visita del Commissario Europeo Paolo Gentiloni. L’area verde da 100mila metri quadri, con prati sopraelevati a costeggiare gli argini dei canali, sarà pronta per l’estate 2025. Per i laboratori (ma anche sale prove, sartorie e depositi) del teatro più famoso del mondo è attualmente aperta la gara. La facciata dell’ex fabbrica Innocenti sarà ricostruita.

 

Municipio 4

La scuola di via Zama – Voto 7

tra centro e periferia
 

La Giunta ha approvato la partecipazione alla nuova edizione di Reinventing Cities mettendo a bando l’ex scuola elementare di via Zama 23 (con palestra pertinenziale) per destinarla a edilizia universitaria e sociale. In questa edizione il Comune sperimenterà interventi congiunti con l’Agenzia nazionale del Demanio, che avrà la possibilità di acquisire in diritto di superficie gli spazi. Speriamo non finisca deserto come il bando dello scorso sull’area tra via Salomone e via Zama.

 

Municipio 5

La fibra a Chiaravalle – Voto 7,5

tra centro e periferia
 

Chiaravalle, angolo meraviglioso della periferia sud separato dal tessuto urbano e circondato dalla campagna, si trova in quelle che in gergo tecnico si chiamano zone bianche, ossia zone prive di connessioni Internet. Ma c’è una buona notizia: grazie a finanziamenti dell’ex governo Draghi, e con la collaborazione di Comune e Città Metropolitana, entro l’estate sarà attiva la connessione wi-fi ed entro fine anno arriverà anche la fibra. Ma tanto ancora c’è da fare per preservare e valorizzare l’area.

 

Municipio 6

Passerella in San Cristoforo – Voto 8

tra centro e periferia
 

Aggiornamenti sulla passerella ciclo-pedonale di San Cristoforo. Siamo nella periferia sud-ovest della città, dove le rotaie della Milano-Mortara e l’Alzaia Naviglio Grande separano Ronchetto sul Naviglio e San Cristoforo dall’omonima stazione ferroviaria e dal Giambellino. In autunno sarà la svolta: la sopraelevata che collegherà piazza Tirana con via Martinelli, su conferma dell’assessora alla Mobilità Arianna Censi, sarà aperta più o meno in concomitanza con l’apertura della stazione M4.

 

Municipio 7

Dopo la frana, alle Cave – Voto 7

tra centro e periferia
 

A seguito del cedimento di un tratto della sponda est della Cava Casati, causato dalle abbondanti piogge dell’ultimo periodo, il Municipio si è prontamente attivato con l’assessorato all’Ambiente e il responsabile del parco delle Cave. È già in fase di programmazione un intervento per la realizzazione di un nuovo percorso pedonale a distanza di sicurezza dal fronte franoso. Verrà inoltre verificata la possibilità di intervenire attraverso MM per il ripristino della connessione idrica.

 

Municipio 8

Pizzigoni, in corso la bonifica – Voto 8

tra centro e periferia
 

Dopo la demolizione del vecchio edificio, sono in corso i lavori per la bonifica della nuova scuola secondaria di I grado di via Pizzigoni 9. Il nuovo edificio di 9000 metri quadri sarà così strutturato: al piano terra, attorno al giardino centrale, ci saranno la biblioteca, l’auditorium, la palestra, la mensa, la sala docenti e gli uffici amministrativi. Al primo e al secondo piano le aule e i laboratori. Sulla copertura un tetto-giardino. Per il progetto sono stati investiti diciannove milioni di euro.

 

Municipio 9

Il sindaco ad Affori – Voto 7,5

tra centro e periferia
 

Il sindaco Beppe Sala si è recato in visita, assieme alla presidente municipale Pirovano, nel quartiere Affori. Tra le richieste giunte dai cittadini: sistemazione del parchetto Astesani (compresa la recinzione abbandonata), sistemazione del sovrappasso Fn Taccioli e individuazione dell’ente competente alla manutenzione, un piano di quartiere per il traffico Imbonati-Astesani, una stazione BikeMi ad Affori Centro e la creazione di uno spazio polivalente per la comunità in Villa Litta.

In breve

FantaMunicipio #26: come tanti Ciceroni fai da te, alla scoperta di alcuni angoli di quartiere

Quante volte camminiamo per la città, magari distratti o di fretta, e non ci accorgiamo di quello che ci...