Milano, con gli undici milioni di visitatori registrati nel corso del 2019, si conferma sempre più meta del turismo irrinunciabile. Merito della sua aura da città cosmopolita e modaiola, ma anche di un sistema culturale e artistico sempre più rilevante.

 

Turismo a Milano, si parte dall’arte

Questa settimana parliamo proprio di arte: a febbraio riabbracceremo definitivamente la splendida Casa degli Artisti di Brera, recuperata nel pieno rispetto della dimensione storica, con undici atelier e una caffetteria/bistrot che farà tendenza.

Al Municipio 6, in San Cristoforo, Guido Crepax rivive nella sua Milano con un progetto fantastico: il primo, promettono quelli di Around Richard, di una lunga serie. Al Municipio 3, invece, spuntano gli Alberi Metropolitani. La bellezza chiama bellezza, lo ripetiamo e ripeteremo sempre come un mantra. Il turismo a Milano fa leva sull’arte e la città sembra averlo capito.

I voti ai Municipi

La Casa degli artisti - turismo a Milano
La Casa degli artisti – turismo a Milano

Municipio 1
Riapre la Casa degli Artisti
Voto 8
Riapre ufficialmente a febbraio la splendida Casa degli Artisti di Brera. Aperta nel 1909 e caduta in disuso negli ultimi anni, è stata sapientemente ristrutturata dal Comune di Milano e, tramite un bando pubblico lanciato dal Municipio 1, è stata assegnata a un’associazione artistica che farà rivivere i 1.500 metri quadri con undici atelier, uno spazio eventi e una caffetteria/bistrot. Nota di merito per il recupero architettonico, rispettoso della storia del luogo, farà parlare di sé, vedremo la risposta del turismo a Milano.

Gorla
Gorla

Municipio 2
L’area abbandonata a Gorla
Voto 5
Un video, pubblicato sulla pagina Facebook “Gorla Precotto”, ha riacceso i riflettori sull’area abbandonata tra le vie Teocrito, Apelle e Ranzato. Ne avevamo già parlato, ma ecco quello che i residenti vedono quotidianamente: transenne, discariche, cartelli, nastri, pannelli di legno.

Si tratta di un’area di 5.000 metri quadri, la cui proprietà è incerta. Il Municipio 2 se ne sta interessando e avrebbe chiesto un confronto con il Comune. Attendiamo novità: dieci anni di attesa sono sufficienti.

Casoretto
Casoretto

Municipio 3
Vasi, fiori e un murale
Voto 7,5
Negli scorsi giorni è stato inaugurato il bel murale Alberi Metropolitani in via Mario Bianco, a ridosso del Casoretto. Siamo di fronte a una RSA, che ha sostenuto l’idea (nata da un giovane residente) e parte della realizzazione.

La speranza è che l’iniziativa diventi un progetto pilota per le altre RSA: nel frattempo la struttura ha detto sì alla proposta – avanzata dall’assessore municipale Costamagna – di posare vasi e piante sul lato di marciapiede occupato dalla sosta abusiva.

Porto di mare
Porto di Mare

Municipio 4
Cittadini per Porto di Mare
Voto 7,5
Volontari e Italia Nostra – Centro di Forestazione Urbana (la cui gestione durerà fino al 2022) proseguono a gran ritmo con i lavori di pulizia a Porto di Mare, con l’obiettivo di donare a Milano un nuovo grande parco (65 ettari).

Tantissime le domeniche di volontariato previste: la prossima è a febbraio (il 16). La scommessa, nata nel 2017, è tra le più affascinanti della città nel prossimo futuro. Sentieri, zone destinate allo svago, mountain bike e collegamenti ciclopedonali con le aree attigue: Chiaravalle e la Vettabbia.

Vaiano Valle
Vaiano Valle

Municipio 5
Adottiamo Vaiano Valle
Voto 7,5
Adottiamo Vaiano Valle è il bel progetto lanciato dalla consigliera comunale Natascia Tosoni. Tre gli obiettivi da raggiungere: blocco delle automobili nei fine settimana (verifiche tecniche fatte, a breve gli atti arriveranno in Municipio), telecamere e rimozione della discarica accanto all’insediamento rom (si lavorerà con Polizia Locale, Amsa e Area Ambiente del Comune). Ottime premesse per una via poderale che attraversa zone agricole del Parco Sud.

Guido Crepax
Guido Crepax a San Cristoforo

Municipio 6
Guido Crepax a San Cristoforo
Voto 7
Un muro che unisce: il progetto, pensato dai figli di Guido Crepax e dalla vice presidente dell’associazione Around Richard, ha regalato alla città la riqualificazione di via San Cristoforo attraverso i lavori del grande artista milanese.

Tanti gli sponsor che hanno collaborato all’iniziativa, partita con il benestare del condominio di via Savona 97. Ma è solo il primo passo, promette il presidente Santo Minniti, di un intervento più ampio previsto per i prossimi mesi.

Amendola Fiera - turismo a Milano
Amendola Fiera – turismo a Milano

Municipio 7
Il Comune completa la pista
Voto 8
Ne abbiamo parlato a più riprese, speriamo che sia la volta buona per la ciclabile Amendola-Fiera. È stato risolto il contratto con l’impresa che aveva avuto in affidamento l’appalto: nel corso del mese di febbraio i lavori del primo lotto riprenderanno per essere completati da un’impresa dell’appalto comunale di manutenzione straordinaria delle strade. L’obiettivo è consegnare ai cittadini il più presto possibile un’infrastruttura utilissima.

Soul Basket
Soul Basket

Municipio 8
Nuova vita al centro sportivo
Voto 7,5
Come già anticipato l’associazione sportiva SoulBasket ha vinto il bando comunale per la gestione del centro sportivo di via Brivio 1, zona Villapizzone.

Si riqualificheranno il palazzetto (con nuovo campo di gioco in parquet) e tutti gli spazi esterni con campo esterno coperto da basket, campi per il padel, uno per il basket all’aperto e un bar-bistrot aperto al pubblico, la biblioteca dello sport, un piccolo museo, area giochi e una sala polifunzionale.

La Cappelletta degli Appestati
La Cappelletta degli Appestati

Municipio 9
La Cappelletta degli Appestati
Voto 7,5
Negli scorsi giorni c’è stato un sopralluogo di tecnici comunali e dell’operatore dell’intervento edilizio di via Moneta, ad Affori, per la preziosa Cappelletta degli Appestati.

È stato programmato un primo intervento emergenziale per mettere in sicurezza il sito, che verrà in seguito completamente restaurato e inserito nella riqualificazione del parco di Villa Litta (destinato a essere ampliato, grazie al lavoro dell’assessore Maran). Tempistiche d’intervento: autunno 2020.