polenta leprotto
polenta leprotto

Lo zafferano è una delle spezie più contraffatte. Come si riconosce quello di qualità? All’interno della bustina la polvere deve essere uniforme, senza puntini bianchi, di colore rosso vivo. In caso contrario vuol dire che è stata utilizzata una qualità scadente o che è stata mischiata ad altri componenti senza nessun valore gastronomico. Zafferano Leprotto viene confezionato con uno zafferano di qualità superiore con proprietà organolettiche molto decise: sapore accentuato e un profumo intenso che si percepisce appena si apre la bustina. Un bel colore giallo oro, un sapore deciso, un profumo diffuso devono accompagnarvi quando gustate questa preziosa spezia. Inoltre, colore, sapore e profumo devono essere costanti nel tempo, cosa che solo lo zafferano di marca e qualità è in grado di garantire.

Per ricette “dorate” di sicuro effetto Zafferano Leprotto consiglia:

Polenta con radicchio e taleggio (pronte in 15’)

INGREDIENTI PER QUATTRO PERSONE

400 g. di polenta rapida
3 cespi di radicchio
1 porro
150 g. di taleggio
50 g. di parmigiano reggiano grattugiato
30 g. di burro
2 bustine di Zafferano Leprotto
sale q.b.

PREPARAZIONE

Lavate e tagliate a pezzi i cespi di radicchio, eliminate la parte verde del porro e tagliatelo a rondelle. Scaldate il burro in una padella antiaderente, unite il porro e il radicchio, regolate di sale e sciogliete 1 bustina di Zafferano Leprotto in poca acqua tiepida. Cuocete a fuoco dolce per 5 o 6 minuti. Portate a ebollizione 1,5 l. di acqua salata, versate a pioggia la farina per polenta istantanea, mescolando con la frusta; dopo 6 minuti sciogliete l’altra bustina di Zafferano Leprotto in poca acqua, aggiungetela alla polenta e continuate a cuocere per il tempo indicato sulla confezione. A fine cottura unite il taleggio, e il parmigiano continuando a mescolare. Servite con il sugo di radicchio e porro.

IL CONSIGLIO DELLO CHEF

Il vino più adatto per questo piatto è uno Chardonnay, purché di buona struttura. In generale reggeranno molto bene il confronto con la complessità e la persistenza aromatica dello zafferano, anche i vini profumati come il Riesling Renano, il Gewürztraminer o il Sauvignon.

Info e tante altre ricette su zafferano-leprotto.it.